Grande Josè

Restiamo sempre piacevolmente sorpresi quando sentiamo le storie dei nostri amici a quattro zampe che salvano in condizioni disperate umani. Ancora di più ci piace notare, fortunatamente, come le persone che poco li amano cambiano spesso idea, proprio grazie ad eventi eclatanti e inaspettati. Ma quello che stiamo per raccontarvi, supera

 

di gran lunga ogni favola. E’ tarda mattinata, Josè, un giovane single è fuori per delle commissioni. E’ il suo giorno libero, al mattino avrebbe fatto i suoi giri e il pomeriggio era tutto per il suo Gayo, l’amato cane che tratta come un figlio, forse meglio, a detta dei vicini. Qualcuno lo avverte che in casa sua è scoppiato un violento incendio.

Josè arriva come un fulmine, non guarda nessuno, ne i vigili ne la polizia che, per sicurezza, ha transennato la zona. Josè urla e corre, oltrepassa tutto, grida solo il nome del suo amico. In pochi istanti, senza dare neanche il tempo alle autorità di fermarlo o capire lui ha già fatto ciò che doveva. E’ entrato e ha aperto la porta sul retro, sapeva che Gayo stava lì, lo aspetta

fedelmente sempre dietro la porta. Gayo corre fuori velocemente, ha paura ma il suo papà lo ferma subito e lo conforta. Non sa cosa sta accadendo, la paura potrebbe farlo correre via e magari finire sotto un auto. L’amore di questo ragazzo per il suo cane è bellissimo, che sia di monito a tutti quelli che, ancora oggi, li ignorano e non apprezzano le loro grandi qualità. Vi mostro il video bellissimo

grazie Josè, hai regalato un sorriso a tutti noi

Telecamera nascosta mostra come il veterinario si occupa dei cani

La storia di Bruno, il cagnolino scacciato dalla sua casa

Un amico che tutti noi dovremo accogliere nelle nostre case

Il salvataggio di una cagnolina abbandonata con i suoi cuccioli (VIDEO)

Cathleen ha fatto 32 km per tornare dalla sua famiglia

Kristen Bell e l'addio alla sua anziana cagnolina Barbara

Donna salva un gattino abbandonato su un'autostrada trafficata