Ha maltrattato il suo cane, oggi arriva la sentenza

Cinque anni fa un uomo ha maltrattato il suo pitbull per poi sacrificarlo, oggi finalmente è arrivata la condanna storica definitiva a 10 anni di carcere

Home > Animali > Ha maltrattato il suo cane, oggi arriva la sentenza

Kiya un bellissimo pitbull è stata trovata 5 anni fa con fratture, ferite da taglio e ustioni su tutto il corpo. Oggi è stata fatta giustizia con una sentenza storica e il suo assassino pagherà. La giustizia a volte richiede tempo, e a volte non arriva mai. Purtroppo siamo abituati alle ingiustizie, ai violenti.. oggi sembra quasi normale.

Tuttavia, ci sono anche dei momenti in cui recuperiamo la speranza: 5 anni fa, Kiya, un pitbull, doveva essere sacrificato dopo essere stato crudelmente torturato da un uomo. Quest’anno, il suo assassino ha iniziato a realizzare le conseguenze delle sue azioni.

cucciola

Radoslaw Czerkawki è l’orco protagonista di questa storia. È un abusatole, aggressore e assassino di animali. Il suo caso ha generato un grande impatto. Le ferite riportate da Kiya erano spia che non sarebbe sopravvissuta.. e purtroppo così è stato. Nonostante fosse stata trovata prima dell’assassinio e portata in un centro di assistenza, le sue condizioni non lasciarono molte speranze ai medici. Kiya aveva fratture multiple nel cranio, nella spina dorsale e la lingua era tagliata.

Anche se sono passati cinque anni dopo un’indagine accurata i processi giudiziari hanno fatto il suo corso e Czerkawki è stato condannato.

orco

10 anni di prigione, altri due anni di libertà vigilata e il divieto di contatto e possesso di animali per il resto della sua vita: questa la sentenza definitiva per l’uomo (se così può essere definito)

Speriamo che in questi 10 anni l’orco possa ragionare sulle sue azioni e non fare più cose simili. Colui che è capace di fare delle cose del genere non dovrebbe mai più essere lasciato a piede libero.

maltrattamenti

Mary Nee, presidente della “Animal Rescue League” ha dichiarato che la sentenza che ha ricevuto l’uomo è storica e può aprire le porte per irrigidire generare sentenze adeguate a chi commette violenza sugli animali

condanna

“Oggi è stata una giornata storica per il benessere degli animali in Massachusetts. La condanna dimostra che le persone che commettono crudeltà verso gli animali, saranno responsabili delle loro azioni”

L’uomo sarà deportato e rinviato in Polonia, il suo paese di origine. Li sconterà la sua pena e giustizia sarà fatta.