Halloween, tutti in maschera anche chi non dovrebbe

Home > Animali > Halloween, tutti in maschera anche chi non dovrebbe

In alcune parti del mondo, festeggiare Halloeween è qualcosa a cui nessuno può rinunciare . Una donna si prepara e con lei tutta la famiglia, arrivata l’ora di uscire scatta una foto e la posta sui social..

 

La foto è da guardare attentamente prima di cogliere il particolare, perché in effetti sembra un pupazzetto finto, poi sotto scrive la frase” Se la volete conoscere ha 13 anni…” Di lì il suo profilo viene invaso da insulti e prove di verità. Di certo questa famiglia, in particolare lei non sia spettava tutto questo trambusto…Per lei è solo il suo cane dentro un pezzo di tubo..

Cerca di dare spiegazioni e praticamente è come mettere benzina sul fuoco…Racconta della sua passione per il film di Stephen King e del perchè ha vestito la sua Weskey come il pagliaccio assassino del film.

Più si giustifica più fa guai, dice che ha fatto fare una parrucca apposta per la cagnetta, ha incollato pezzettini di parrucca in un calzino e l ha messo alla sua chihuahua di 13 anni, lei elogia il suo operato e la gente la insulta sempre di più.

La ragazza si è mostrata molto sorpresa dal clamore della sua foto, per lei era solo la sua piccolina dentro un tubo con un palloncino rosso.

In poche ore il post ha avuto migliaia di visualizzazioni e commenti, per lei era un onore far vedere la somiglianza con quel pagliaccio che ha impaurito mezzo mondo.

Ma non tutti siamo uguali, a qualcuno ha fatto veramente pena quella scricciolina nelle sue mani e in troppi forse hanno esagerato! Ormai le mode hanno colpito anche i cani!