Harris, il cucciolo più sconsolato del mondo

Ha lasciato Harris morire di fame

Home > Animali > Harris, il cucciolo più sconsolato del mondo

Le auto correvano veloci, una coperta avvolgeva qualcosa, qualcosa che per molti doveva essere già morto. Harris era gravemente malato, non mangiava ormai da settimane, le sue zampe non si reggevano più, gli organi interni erano compromessi, quella coperta era tutto per lui, poteva nascondersi e morire finalmente. Ferite infette e urina ovunque, le piaghe erano la metà del suo corpo.

Harris è stato soccorso da un uomo, preso in braccio e portato in una clinica, non una a caso, la migliore. Gli furono somministrati antibiotici e farmaci per il dolore e fu alimentato forzatamente con un tubo. Il cucciolo non mostrava nessun interesse alla vita, aveva solo voglia di chiudere gli occhi per sempre. Nel frattempo, la storia di Harris, di una cattiveria estrema ha scosso la gente fino al midollo. Molti si sono fatti avanti per donare fondi, coperte e cuscini, mentre alcuni, gli hanno scritto “Rimettiti presto”.

L’effusione dell’amore per Harris ha funzionato. Ha lentamente acquisito forza e finalmente ha ritrovato un po di fiducia nell’uomo. Harris è stato fortemente maltrattato da qualcuno, lo hanno lasciato morire lentamente, lo guardavano consumarsi giorno dopo giorno, soffrendo la fame e subendo do ogni.  Anche se è ancora in fase di recupero e per i prossimi mesi resterà in clinica, alcune famiglie si sono offerte di adottarlo. Speriamo che non debba mai più affrontare un altro giorno triste in tutta la sua vita.. Rimani forte, caro Harris! Clicca il video qui sotto per vedere la storia toccante di Harris. Ci piace pensare che il bene possa trionfare sul male.

le coccole della dottoressa Donna sono tutto quello di cui poteva godere in quel momento, immaginate per lui che gioia infinita

Possibile che questi occhi non abbiamo suscitato neanche la pietà, non dico smuovere una coscienza, ma la pietà!

Queste condizioni non sono di una società civile