“Ho sentito dei lamenti strazianti provenire dal cortile della mia casa…”

Dovrebbe essere un obbligo morale per tutti, rispettare il nostro ambiente, ma invece, le nostre azioni sono sempre più squallide e per colpa nostra, presto si avranno gravi ripercussioni sul futuro. L’inquinamento ambientale diventa sempre più grave e va ad influire sulla sopravvivenza della fauna selvatica. E la colpa è sempre e solo della vera bestia, l’essere umano!.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Il problema sono i nostri gesti, che oggi sono all’ordine del giorno e alla base della nostra educazione. Se buttiamo qualunque rifiuto per terra, davanti ai nostri figli, cosa stiamo insegnando loro? Come diventeranno da adulti? Oggi vogliamo mostravi questo video, perché dovete vedere cosa è accaduto ad un povero animale, per colpa di qualcuno che ha gettato a terra una lattina vuota. Poteva morire, ma per fortuna qualcuno ha incrociato il suo cammino e gli ha salvato la vita. Un cucciolo di volpe è rimasto incastrato con la testa dentro quel rifiuto di latta e ha iniziato a vagare, piangendo, in cerca di aiuto. Un uomo l’ha visto dimenarsi da lontano e si è subito avvicinato per cercare di liberare la sua testolina, praticamente sottovuoto. La cosa più bella è accaduta quando è riuscito a liberare la volpe. Lo ha ringraziato, si è avvicinata a lui e si è lasciata accarezzare. Poi è tornata nella sua tana, pronta a riaffrontare la vita, ma grata per sempre a quell’angelo che le ha salvato la vita. Guardate il video di seguito, perché vi assicuro che scalderà il vostro cuore e vi mostrerà il vero animo degli animali, anche se selvatici:

Meraviglioso vero?

E pensare che tutti li considerano solo animali!

Aiutateci a diffondere questo messaggio! Rispettare la natura significa soprattutto salvaguardare il benessere degli altri esseri viventi!