I cani ricordano meglio di quanto pensate

Home > Animali > I cani ricordano meglio di quanto pensate

Pensavate che i cani siano in grado di ricordare alcune cose del passato? Male. I cani non ricordano alcune cose del passato… ricordano assolutamente TUTTO!

Brutte notizie per tutti coloro che si sono lasciati andare al piacere o a hobby insoliti di fronte al proprio cane pensando che non vi stesse guardando: ebbene, molto probabilmente si ricorderà cosa stavate facendo. Una nuova ricerca ungherese condotta dal Comparative Ethology Research Group di Budapest spiega che i cani hanno un’ottima memoria, così come anche altri animali.

Claudia Fugazza, direttrice del team di ricerca, ha spiegato che i cani hanno una memoria che va ad episodi, che ricorda eventi che al momento dell’accadimento non erano ritenuti importanti. Questo tipo di memoria negli umani si riscontra ad esempio quando pensiamo a cosa abbiamo mangiato a colazione o l’incontro di una persona che non si pensa di rivedere in futuro.

È una memoria a breve termine per la quale spesso ci si scervella cercando di ricordare piccoli particolari non di grande importanza. Testare la memoria episodica nei cani non è semplice, dal momento che non parlano la nostra stessa lingua, ma utilizzando il linguaggio non verbale ciò è molto più semplice.

Il team ha insegnato ai cani ad imitare le attività umane: passato del tempo tra una esempio dell’azione da compiere e il comando di imitare ciò che era stato fatto, i cani hanno dimostrato di saper ricordare le azioni.

Ovviamente per rendere il test più efficace è stato necessario modificare le aspettative dei cani, cambiando ad esempio i comandi delle azioni da imitare.

È emerso che i cani sanno distinguere i diversi comandi e rispondere ad essi nel modo giusto, anche se la memoria tende a diminuire quando aumenta il tempo tra un test e l’altro.

Questa è a tutti gli effetti una scoperta che ci fa capire che siamo molto più vicini di quanto pensiamo ai nostri amici pelosi. Non si può escludere che i cani ricordino gli eventi per periodi più lunghi: state attenti quando li fate entrare nella vostra camera da letto!