I due cani si ricordano che sono fratelli

Home > Animali > I due cani si ricordano che sono fratelli

Molte persone credono che gli animali non abbiano una memoria lunga. Ma in diversi casi è stato dimostrato che non è proprio così, perché i cani o i gatti ricordano sempre chi gli ha fatto del male e chi del bene. Molti umani non credono a questa cosa, per questo noi oggi abbiamo deciso di raccontarvi una storia che ha davvero dell’incredibile.

Pam Corwin aveva adottato un cucciolo di labrador da un anno, era arrivato dalla Russia con l’aereo. Un giorno va nel negozio vicino casa sua, per animali, perché doveva comprare un po’ di cose per il suo amico, che aveva portato con se. Amava uscire con lui e non sopportava l’idea di lasciarlo a casa da solo. Dopo essere entrati, mentre giravano nel locale, il cucciolo ha visto che un altro signore portava con se il suo cane. Quello che è successo ha davvero sorpreso tutti. I due cuccioli a quattro zampe, si sono guardati e si sono avvicinati. Da quel momento, i due umani non sono riusciti a separarli. A Pam non era mai capitato che il suo cane si comportasse così. Ha iniziato a parlare con il signore ed entrambi hanno scoperto che hanno adottato i due cuccioli un anno prima e sempre dalla Russia. Mentre i due si scambiavano le informazioni, hanno scoperto una cosa che ha ricollegato tutti i pezzi del puzzle. Entrambi i cuccioli a quattro zampe avevano un tatuaggio dietro l’orecchio. Stava a significare che erano fratelli e si erano ricordati del poco tempo che hanno trascorso insieme. Si sono riconosciuti, il loro amore fraterno ha regalato al mondo un’emozione unica. Non è bellissimo? Guardate anche voi il video del loro incontro:

Pam non poteva fare a meno di immortalare questo incontro meraviglioso. Sono rimasti a giocare insieme per più di un ora.

Non volevano proprio lasciarsi. Il video è stato poi pubblicato su Facebook ed è diventato virale in breve tempo.

Ora sia Pam che il signore si sono scambiati i numeri. Quindi speriamo che questo non sia il loro ultimo incontro!