Il bambino e il casolare

Un bambino entra in un casolare e inciampa su qualcosa di morbido

Un bambino in India stava giocando nelle campagne intorno a casa, attirato da un vecchio casolare entra e,mentre era distratto dallo strano contorno, inciampa su qualcosa. Si rende conto di aver schiacciato qualcosa di vivo, perché si è lamentato del dolore. Era un cane ferito, rannicchiato in un angolo buio nascosto dal mondo.  Il bambino sapeva

di dover contattare i soccorritori di Animal Aid. I ragazzi arrivarono sulla scena e videro che le gambe del cane erano tutte gonfie e tagliate. Il randagio non poteva reggersi da solo. Hanno lavorato per recuperarlo e portarlo subito all’ospedale.

Si è scoperto che qualcuno aveva legato alcune corde attorno alle gambe del cane, erano molto strette, a tal punto che per rimuoverle fu necessaria la sedazione del piccolo. I soccorritori non sapevano se sarebbero stati in grado di salvare le gambe al poverino ma erano sicuri che avrebbero provato!

Hanno lavato e pulito le ferite e le hanno avvolte con bende di compressione per ridurre il gonfiore.

Il bravo cagnolino ha superato la procedura ma aveva bisogno di un piccolo incoraggiamento per iniziare a mangiare.  Due giorni dopo il gonfiore si era drasticamente ridotto. Dopo una settimana di riposo, era giunto il momento della sua prima passeggiata!

Il povero cane non riusciva nemmeno a sopportare in un primo momento LO STARE IN PIEDI.  Ha dovuto affrontare così tanto dolore in ogni passaggio per diverse settimane che tutti si erano stretti intorno a lui. Animal Aid Unlimited è stato in grado di salvare le sue gambe, ed è tutto grazie a quel bambino che ha saputo affrontare da subito la situazione!

 

Cucciolo emaciato abbandonato in una scatola di cartone di fronte al rifugio

Cucciolo emaciato abbandonato in una scatola di cartone di fronte al rifugio

Volontari trovano una volpe in gravi condizioni: oggi è di nuovo libera e felice

Volontari trovano una volpe in gravi condizioni: oggi è di nuovo libera e felice

La storia del cane Mo, salvato da un triste destino: oggi ha trovato casa

La storia del cane Mo, salvato da un triste destino: oggi ha trovato casa

"L'abbiamo trovata in condizioni disperate. Abbiamo suonato a quella porta e preteso spiegazioni. Non riuscivamo a credere al quelle parole. Volete sapere perché la tenevano così?"

"L'abbiamo trovata in condizioni disperate. Abbiamo suonato a quella porta e preteso spiegazioni. Non riuscivamo a credere al quelle parole. Volete sapere perché la tenevano così?"

Uomo lancia il cane fuori dall'auto mentre stava partorendo

Uomo lancia il cane fuori dall'auto mentre stava partorendo

Cane randagio vittima di incidente: nessuno si ferma per dargli una mano

Cane randagio vittima di incidente: nessuno si ferma per dargli una mano

"Così il cane sembrava più bello", la giustificazione dei bambini che hanno tagliato le orecchie al cane Leone

"Così il cane sembrava più bello", la giustificazione dei bambini che hanno tagliato le orecchie al cane Leone