Il cagnolino abbandonato nel parcheggio

Salva un cagnolino affamato e abbandonato

Home > Animali > Il cagnolino abbandonato nel parcheggio

Aveva preso a lavorare al mattino presto Albert, il piazzale era ancora vuoto, il centro commerciale apre alle 10. Notò uno scricciolo di cane che vagava nel piazzale, si rese conto che stava cercando qualcosa ma pensò che magari era uscito di casa e sarebbe rientrato più tardi. Albert smontò il turno che era già tramontato il sole e con gran sorpresa

quando arrivò vicino alla sua auto trovò ancora quel cagnolino. Albert capì, ma bastò guardarlo da vicino, che si trattava di un abbandono, era scheletrico, erano giorni che vagava tra l’indifferenza di tutti. Albert lo prese in braccio e chiamò un’associazione di volontari.

Quando Eldad, il volontario, arrivò sul posto, il cagnolino gli andò incontro, lui, offrì del cibo gustoso. Il cane stava morendo di fame e voleva solo qualcosa da mangiare. Dopo aver dato da mangiare al cane e aver guadagnato la sua fiducia, Eldad avvolse il guinzaglio attorno al collo del cane e lo portò in salvo.

Tornarono alla sua auto, dove scansionò il cane per controllare se avesse un microchip ma non ne trovò. Nel frattempo, il cane  trovò il resto del pollo con cui aveva conquistato la sua fiducia e lo divorò rapidamente. Per trovare il nome perfetto per il cucciolo, Eldad ha messo la sua foto su Instagram e ha chiesto ai seguaci alcuni suggerimenti. Il vincitore ovvio era Bean.

A Bean è stato fatto un bagno caldo e calmante e quindi visitato da un veterinario. Una famiglia amica di Eldad si è offerta di tenere a casa con loro il piccolo, non aveva senso metterlo in rifugio con i cani grandi, lo avrebbero accudito fino ad adozione.

Il veterinario  crede che sia un mix di circa due anni, Doxie / Chihuahua. Questo dolce cagnolino va d’accordo con tutti gli altri cani. Non sarà difficile sistemarlo…purtroppo non è così, gli abbandoni sono troppi e le adozioni sempre meno.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI