Il cagnolino che assiste alla messa

Si è intrufolato in chiesa e da quel momento il prete gli ha lasciato le porte aperte, ma di certo non poteva immaginare cosa sarebbe accaduto durante la messa!

Home > Animali > Il cagnolino che assiste alla messa

Il cagnolino di questo video, diventato virale sui social network, si chiama Zézinho e vive in  Olímpia (San Paolo, Brasile). Le immagini hanno raggiunto 1,1 milioni di visualizzazioni e altrettante condivisioni! Il cucciolo si trovava nella Chiesa Madre di San Giuseppe, durante la messa della domenica.

Durante la celebrazione, un giornalista, che si trovava nella chiesa, un uomo di nome Leonardo Concon, ha ripreso tutto l’accaduto in un video e poi in alcune immagini ed è stato proprio lui a pubblicarle poi sul suo profilo Facebook! Quando è arrivato il momento della consacrazione dell’ostia, tutti i fedeli si sono alzati e si sono recati a prendere il corpo di Nostro Signore. Beh, Zézinho ha fatto proprio lo stesso! Una scena che ha fatto sorridere il mondo intero! Secondo tanti fedeli, è stato Dio a guidarlo lì dentro. Il prete ha raccontato che erano circa venti giorni che l’animale si recava in chiesa, probabilmente perché non aveva altro rifugio. Non sembrava però un randagio, poiché era molto curato, ma non sapeva a chi appartenesse e aveva comunque deciso di chiamarlo Zézinho e di lasciargli aperte le porte della chiesa. Ha iniziato a dargli da mangiare e da bere e a coccolarlo e ogni giorno che passava, il cane è diventato sempre più affettuoso nei confronti del sacerdote. Con molta simpatia, il giornalista ha pubblicato il filmato e le immagini, accompagnandole con la didascalia: “anche io volevo l’ostia come gli altri”. Nel video lo potete vedere mentre ascolta, interessato, la celebrazione del prete, accucciato di fronte a lui. Eccolo qui di seguito:

Questa, invece, è l’immagine del momento dell’ostia:

Non è simpaticissimo? Vogliamo dire grazie a questo prete per averlo accolto! E grazie per averci regalato questo simpatico momento!

Sono questi i video che amiamo vedere!

Se vi è piaciuto, guardate anche: Teal e la sua debolezza per la piscina