Il cane che vola

I giovani di oggi sono incomprensibili sotto qualche punto di vista, una giovane innamorata follemente del suo cane passeggiava su pontile e s rivolgeva a lui con parole dolci e gesti carini. Improvvisamente la ragazza si avvicina al pontile, e prende il braccio il cane, il suo dolcissimo amico che da otto anni gli regala solo felicità, lo prende



CLICCA QUI X COMPRARE LA SPAZZOLA!

e lo alza, un urlo…”vola amico mio, tu che sai volare vola lontano!” Come una scema lancia il povero cane giù e il piccolo cade morente a terra. Le grida del cane attirano la folla che accorrono in soccorso del peloso, perplesse le persone sul pontile che hanno assistito alla scena. Mentre il cane viene accarezzato e tranquillizzato la giovane si spoglia e si butta in acqua per fare un bel bagno. Arriveranno i soccorsi e per il quattro zampe si aprono le porte della clinica della città, per lei quelle del commissariato di polizia. Come andrà a finire legalmente non lo sappiamo, lei afferma più volte che lui sapeva volare. Il piccoletto non tornerà tra le sue braccia malefiche, una nuova famiglia lo accoglierà anche se non è più come prima. Le sue zampe non hanno retto l’impatto, così il poverino è rimasto zoppetto da una parte, nonostante gli interventi, i medici non sono riusciti a fare di meglio. Cosa stia succedendo non si sa bene, questi ragazzi che da una parte salvano e fanno volontariato si contrappongono terribilmente a questi privi di cervello e cuore. La cosa che ci addolora è che il cagnolino amerebbe ancora la sua umana, non capirebbe di sicuro, loro non capiscono il male che noi facciamo, ci danno sempre una

possibilità in più..

dolce piccolo indifeso

forse la giovane va aiutata

avrai l’amore che meriti…