Il cane cieco e destinato a morire

Salvano un cane cieco

Home > Animali > Il cane cieco e destinato a morire

Cosa sia accaduto ai suoi occhi non è un mistero, purtroppo lo si è capito una volta recuperato ma quello che conta sono gli eventi che hanno portato a questo risultato splendido. Bj è solo un cucciolone, non sa nulla della vita ne, quanto possa essere bello viverla con qualcuno. Qualcuno vede questo cane cieco correre dritto dritto verso

il lago. Il suo muso era gravemente danneggiato, gli occhi non c’erano più. In molti hanno cercato di fermarlo, ma lui, probabilmente in preda al dolore più straziante non capiva nulla e tutto ciò che voleva era mettere fine a tanto male. Una ragazza coraggiosissima capisce tutto, capisce che il cane è cieco e quando  sta per passare al suo fianco lei lancia il suo cappotto su di lui riuscendo così a fermare la sua corsa a pochi metri dalla fine. Bj, oggi si chiama così, viene portato via avvolto a quella coperta, la donna lo stringe a se, non vuole farlo vedere, quasi a proteggere la sua dignità rimasta. Il cane mostra segni di botte, chi ha fatto del male a questa creatura voleva farlo con tutti i sentimenti. Secco sfinito, con u segno di catena al collo e poi quello strazio sul muso. Bj viene curato, gli occhi vengono asportati e er lui la vita sarà molto diversa da quel momento in poi. Impaurito da utto, terrorizzato dalle mani dei medici ha dovuto per prima cosa capire che il peggio era passato. La ragazza che lo aveva recuperato era una turista ma ha continuato a seguire le vicende del cane e si sta dando da fare per trovare una famiglia. “Se non trova casa per quando guarisce me lo porta a casa mia al calduccio!” A volte il bene compensa per il grande male..Buona vita dolce cucciolo, nel male ti è andata meglio di altri.

abituarsi ad essere amato e coccolato

poi a misurare gli spazi