Il cane con il sorriso smagliante

Home > Animali > Il cane con il sorriso smagliante

I cani sono come i bambini, vogliono giocare, inseguire ed essere al centro dell’attenzione. È ciò che li rende felici e allegri è la loro voglia di vivere. L’unica differenza è che i bambini alla fine e inevitabilmente crescono, il che si traduce nell’avere sentimenti più razionali nei confronti delle cose e tutte quelle buffonate che facevano, improvvisamente cessano di esistere.

I cani d’altra parte, saranno sempre cani, indipendentemente dalla loro età. Vogliono intrattenere ed essere intrattenuti, le loro zampette non stanno mai ferme in un posto e amano davvero stare vicino alle persone. I cani non si mettono in mostra perché sentono il bisogno di mostrare quanto valgono ma semplicemente perché è scritto nella loro natura canina. Sappiamo che i labrador sono creature così adorabili, amichevoli, attente e premurose con tutti, anche con gli insetti come le lucciole, per esempio. I labrador, come la maggior parte dei cani, sono a caccia di cose che si muovono e che non sono una minaccia per loro e le lucciole sono innocui insetti che producono la luce per avvertire i predatori. Questo Labrador non può essere qualificato come un predatore dal momento che ha solo una cosa in mente: divertirsi a rincorrere questi insetti nel suo giardino. E la vista è esilarante – Cosa succede quando passi le serate a caccia di lucciole? Hai una bocca lampeggiante! Incredibilmente divertente! Ci sono molte meraviglie da vedere nel mondo animale, ma pochi offrono un incantesimo simile a quello di una sera estiva punteggiata dal luccichio delle lucciole. Perché dietro la loro affascinante facciata, le lucciole sono piccoli insetti affascinanti ma poco graditi. Perché? Perché hanno un cattivo gusto. Tuttavia, questo cane non ha l’intenzione di divorarli, vuole solo giocare con le lucciole. Il labrador sta cercando di catturare più lucciole che può ma solo una è sufficiente per produrre l’effetto “lanterna” sotto la lingua. Ma il cucciolo può sentirlo? Sa che è nella sua bocca? Sembra perplesso quando il suo padrone gli dice che ha qualcosa sotto la lingua ma allo stesso tempo sembra più interessato alla caccia, piuttosto che sbarazzarsi di quello che ha dalla bocca.

Siamo sicuri che il labrador non danneggerà la lucciola perché ha un’anima così buona.

Non che stia pianificando di fare merenda con le lucciole in qualsiasi momento ma ha un buon motivo per non mangiarsele.

Il sangue delle lucciole contiene lucibufagine, che suona come una pozione del libro di Harry Potter, ma in realtà è uno steroide difensivo che ha un sapore davvero sgradevole.

I predatori associano il cattivo gusto alla luce di una lucciola e imparano a non mangiare insetti che si illuminano.