Cane cerca proprietari sui bus

Il cane smarrito sale ogni giorno sui bus per cercare il proprietario

Questo cane si è smarrito e cerca ogni giorno, salendo sugli autobus, i suoi proprietari che non sa dove siano

Questa tristissima storia, che speriamo possa avere presto un lieto fine, ci arriva da Lima, capitale del Perù. Qui c’è un cane smarrito che ogni giorno sale sugli autobus della città sudamericana per cercare senza sosta i suoi proprietari. E lo farà fino alla fine dei suoi giorni.

Cane smarrito in Perù

La lealtà e la fedeltà degli animali domestici e, in particolare, dei cani non conosce confini. Lo dimostra la storia di questo cane che si è smarrito, che non trova più la strada di casa, che non sa dove siano finiti i suoi amici umani. E così ogni giorno, puntuale, si presenta alla fermata dell’autobus e sale sui mezzi del trasporto pubblico, in cerca di quei proprietari che spera prima o poi di ritrovare.

Cane smarrito sale sul bus

Il cane viene spesso avvistato soprattutto su Carlos Izaguirre Avenue: aspetta alla fermata dei mezzi, poi sale e quando è a bordo sembra che si metta proprio a cercare qualcuno. Molte persone lo hanno fotografato e hanno raccontato che si vede benissimo che non è un cane di strada. Da qualche parte ha una famiglia e in molti sui social si sono attivati per aiutarlo a ritrovarla.

Cane smarrito cerca la sua casa

La sua storia ha letteralmente fatto il giro del web e nei giorni scorsi è apparso su Facebook un post di Ale Nolli Vargas, in cui si dice che la sua famiglia è in cerca di Gringo, il nome di quel cucciolo. Quindi ha una casa. E una famiglia che lo sta cercando, mentre lui cerca loro. Riusciranno a trovarsi?

Il cane Gringo scende dal bus

Chiunque incontri un cane smarrito, ha il dovere di avvicinarsi e segnalare la posizione alle autorità, assicurandosi che non sia aggressivo, ovviamente. Così da aiutare i proprietari a ritrovarlo: se ha il microchip è facilissimo.

Cane cerca proprietari sui bus

Gringo attende di riabbracciare la sua famiglia: speriamo che qualcuno riesca finalmente a regalargli un lieto fine.

AGGIORNAMENTO

Il cane, alla fine, ha ritrovato la sua famiglia. Hanno visto le sue foto sui social e, seguendo le indicazioni sono andati nella zona dove si trovava il cucciolo viaggiatore. Una storia a lieto fine, dunque… fortunatamente.

Questo cucciolo, però, non è l’unico che viaggia con i mezzi in comune.

In questo video, avete potuto vedere un altro cane che ha l’abitudine di viaggiare da solo con l’autobus per andare al parco… Non è straordinario?

Moglie chiede l'eutanasia per il gatto mentre il marito è in ospedale

Cane piange nel rifugio: la storia di Schwabo e la separazione con Rocky

René pitbull abbandonato da un ragazzino in canile con un biglietto

In cucciolo non accetta il "No" della sua mamma umana

Il mai banale Ryan Reynolds, augura buon compleanno al suo cane Baxter

Lucy, la cagnolina abbandonata in un rifugio per via del suo peso

L'ultima passeggiata del cane malato