Il cane sul pullman

Sentiamo spesso storia in cui gli animali vengono maltrattati. Ma la nostra fede nell’umanità è stata ripristinata dopo che un autista di autobus ha permesso a un cane randagio di rimanere a bordo del suo autobus per scaldarsi. È sempre straziante vedere i cani randagi da soli, specialmente durante i periodi invernali.

Ma un autista di autobus dal cuore d’oro ci ha dato un piccolo raggio di speranza quando ha permesso a un cane randagio di salire e riposare sul suo autobus. L’autista, chiamato Christhian, ha condiviso un video del suo insolito passeggero a quattro zampe su Facebook dopo averlo fatto salire sul suo mezzo di trasporto pubblico. Christhian ha spiegato nel video che il cane randagio era salito sull’autobus seguendo un passeggero. L’autista pensò che il cane appartenesse a quella persona ma si rese conto che il cane era in realtà un randagio quando in seguito ispezionò l’autobus, dopo che tutti erano scesi. Christhian ha trovato il cane seduto sulla sedia quasi come un essere umano, semplicemente godendosi il viaggio. Ha detto che ha permesso al passeggero a quattro zampe di rimanere a bordo e dormire perché era un amante degli animali.

ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Nel video l’autista dice: “sta riposando. Ciao” prima di dare al cane una carezza meritata sul naso.

L’autista ha continuato:

“Voglio condividere questo video con voi ragazzi perché amo gli animali. Non ho intenzione di farlo scendere dal bus. Ora sta dormendo. Spero che vi piaccia questo video e che lo condividiate con i vostri amici  con gli amanti dei cani.”

Christhian ha spiegato la sua storia insolita, dicendo:

“Non voglio farlo scendere dal bus perché è così freddo. Sono al lavoro e mi sono semplicemente fermato a prendere un signore quando un cagnolino è salito dietro di lui. Pensavo fosse il suo, ma quando ho capito che era un randagio non ho voluto mandarlo via perché mi piacciono gli animali.”

“Non mi interessa se la gente pensa che i posti si sporchino, ci sono passeggeri che sporcano regolarmente i sedili e gettano rifiuti sul pavimento. Il cane non ha fatto altro che sedersi e godersi il viaggio.”

Il video dell’autista si è diffuso rapidamente, con oltre 85.000 persone che lo hanno condiviso su Facebook.

La gente ha elogiato l’uomo per come si è comportato. In seguito l’uomo ha fatto vedere il video a un’associazione di volontari che poi ha rintracciato il cane… Il cucciolo adesso si trova in stallo  presto avrà una famiglia.

Il mondo ha bisogno di più persone come Christhian