Il cane trascinato perché doveva allenarsi

Noi non riusciamo ancora a capire come nel mondo ci possano essere persone così crudeli con quei poveri animali, che non chiedono altro che rispetto ed amore. Oggi abbiamo deciso di parlarvi di un video che è diventato virale e che è stato registrato da alcune persone che hanno visto la cattiveria di certa gente.


Tutto è accaduto a Puebla, in Messico. Su una strada principale, un uomo, davanti a se, vede una macchina, per la precisione una Toyota Avanza. Con un cane, legato da dentro e che doveva correre dietro l’auto. Il suo proprietario, senza cuore, diceva che doveva fare questa procedura per “allenarlo”. Tutte le persone che hanno visto questa scena, sono rimaste scioccate dalla cattiveria dell’uomo. L’autista, che ha visto tutta la scena, ha cercato di intervenire, infatti nel video si sente molto bene, che l’uomo dice: “Ehi, prendi il cane, mettilo in macchina. Dai, metti il cane dentro, non vedi che non riesce più a camminare!” Il piccolo a quattro zampe, era stremato. Non riusciva più a stare dietro all’auto. Ad un certo punto, si può vedere molto bene che stava perfino per finire sotto le ruote e stava per morire. Poi, anche altre persone sono arrivate in difesa del povero piccolo. Non si tratta così un cane, non si tratta così nessuno. Ovviamente, l’uomo che ha fatto il video l’ha pubblicato sul web, con tutta la targa della macchina ed ora tutti gli animalisti sono in cerca di quella persona orribile. Ecco la clip i quello che è accaduto di seguito:

Ad un certo punto, il proprietario del cane, visto che tutti intervenivano contro di lui, giustamente, ha deciso di scendere a piedi e proseguire con il piccolo a piedi.

Noi ci auguriamo solo che i volontari riescano a togliere il cucciolo a quattro zampe a quella persona orribile.

Aiutateci a diffondere questa storia terribile.

Condividete!