Il coraggio di una mamma a quattro zampe

Home > Animali > Il coraggio di una mamma a quattro zampe

Sappiamo tutti che la natura, a volte, può essere crudele e le sue leggi spietate. Gli animali selvaggi le seguono e il più forte vince sul più debole… il pesce grande mangia quello piccolo. Ma c’è un’altra regola in natura: mai e poi mai bisogna mettersi contro una madre quando si tratta dei suoi figli.

E la storia che vi vogliamo raccontare lo dimostra bene. Siamo in India, nello stato settentrionale di Himachal Pradesh, davanti agli uffici della forestale. È notte fonda e fuori non c’è nessuno. All’improvviso le telecamere di sicurezza montate all’esterno dell’edificio mostrano una piccola ombra. È il cucciolo della cagnolina che vive nella caserma. Sta camminando tranquillo, ignaro di quello che sta per succedergli. Poi l’agguato: un’enorme ombra nera si lancia su di lui. È un leopardo, abbastanza comune in quelle zone, anche se raramente si avventura all’interno delle case o dei cortili. Ma questa volta l’ha fatto… era, forse, affamato e ha visto nel cucciolo una preda perfetta per la sua cena. Non aaveva, però, messo in conto che dove c’è un cucciolo c’è anche una mamma. Infatti, appena il leopardo si lancia sul cucciolo, dal nulla compare la mamma del piccolo che lo attacca senza paura.

Fanno una mezza capriola e il leopardo viene costretto a lasciare la sua giovane preda e scappare a gambe levate.

Il coraggio della mamma ha prevalso anche se i due animali avevano stanze diverse.

Nei giorni seguenti gli agenti forestali hanno riferito che qualche persona del posto ha chiamato per segnalare la presenza nella zona di un leopardo.

La loro descrizione sembrava somigliare alle immagini riprese dalle telecamere di sicurezza.

Hanno anche riferito che l’animale aveva diverse ferite sul corpo in seguito all’assalto della cagnolina. Un coraggio fuori dal comune quello di questa mamma che non ha esitato di affrontare un leopardo per salvare il suo cucciolo.