cabo

Il cucciolo che vendeva tazze per pagarsi le cure potrebbe perdere la sua battaglia (VIDEO)

Cabo è il cucciolo che si è messo a vendere tazze per pagarsi le cure costose che gli potrebbero salvare la vita. Ma sta perdendo la sua battaglia

Cabo è un cagnolino diventato famoso in tutto il mondo. Si era messo a vendere tazze per le strade di La Guajira, nel nord della Colombia, per pagarsi le costose cure veterinarie che avrebbero potuto salvargli la vita. Ma è notizia di questi giorni che, nonostante la generosità di molti, Cabo sta perdendo la sua battaglia.

Cabo viveva per le strade della sua città in Colombia. Non solo non aveva una casa e non aveva una famiglia, ma stava anche male. Aveva urgentemente bisogno di cure perché era malato. Aveva bisogno di qualcuno che gli pagasse le cure, per poter sconfiggere il male che lo stava debilitando. E per fortuna delle persone di buon cuore sono intervenute per dargli una mano.

Un’organizzazione umanitaria è intervenuta per poterlo aiutare. Ogni giorno i volontari si occupano di dare una mano ai cani in difficoltà, salvandoli dalla strada e regalando loro una vita normale. E lo stesso hanno fatto per il povero Cabo, che oltre che di una famiglia e di una casa, aveva bisogno anche delle cure del medico veterinario.

View this post on Instagram

MUGS POR LOS ANIMALES 🙌🏻💪🏻 $30.000mil pesos Por la compra de cada mug 🥤 nos estás ayudando a continuar con nuestras labor 💪🏻🙏🏻 son 5 diseños diferentes y todos con un mensaje en pro de nuestros 🐶 y 🐱. Los puedes conseguir en: ° 🔵La @veterinariasafari en Niquia 🔵Te lo llevamos sin costo adicional a cualquier estación del metro (Medellín) 🔵Te lo enviamos a domicilio y pagas el valor del domicilio $5.000mil pesos 🔵Te lo enviamos a cualquier parte del país (Colombia), para eso debes pagar el valor del mug a través de nuestra cuenta y enviarnos el comprobante para programar el envío, recuerda que el valor del envío lo asumes cuando te llegue el mug. Para programar tu compra escríbenos al whatsapp 3103842019 (no llamadas) pedimos disculpas a todas las personas que escribieron al número anterior y nunca obtuvieron respuesta o no les llegó su pedido 😣 el celular con ese wpp se daño.

A post shared by Manejo de Fauna Callejera🐾🐶🐱 (@manejohumanitario) on

Cabo era magro, debole e malato, pieno di ferite e di tumori. Chissà quanto deve aver sofferto nella sua vita senza cibo, senza nessuno che si prendesse cura di lui. Il cane è stato portato nel rifugio dell’associazione dove è stato trattato per i suoi problemi di salute.

cagnolino

Subito le sue condizioni sono decisamente migliorate: ha preso peso, ha iniziato a muoversi, voleva vivere. I trattamenti però erano molto cosi e fino a quando non fosse stato adottato, come fare per coprire i costi?

L’associazione ha pensato di raccogliere fondi vendendo tazze a chi voleva aiutare Cabo a vivere. Hanno anche registrato un video per promuovere l’iniziativa.

cabo

Cabo ha ricevuto tutte le cure del caso, grazie alla generosità di molti. Purtroppo però la sua battaglia è dura da vincere. Forza Cabo, ce la puoi fare!

Telecamere riprendono il furto di di una donna di cibo per cani bisognosi

Telecamere riprendono il furto di di una donna di cibo per cani bisognosi

Il gesto di Polo per la piccola Viviana

Il gesto di Polo per la piccola Viviana

La storia di Bruno, il cagnolino scacciato dalla sua casa

La storia di Bruno, il cagnolino scacciato dalla sua casa

La storia della cagnolina Lacey, morta dopo la toelettatura: il racconto della famiglia

La storia della cagnolina Lacey, morta dopo la toelettatura: il racconto della famiglia

Nato capisce che deve andare a consolare un anziano signore che ha perso il suo cucciolo

Nato capisce che deve andare a consolare un anziano signore che ha perso il suo cucciolo

Cani piangono sulla tomba del proprietario morto

Cani piangono sulla tomba del proprietario morto

Dopo una lunga quarantena cucciolo riabbraccia la proprietaria

Dopo una lunga quarantena cucciolo riabbraccia la proprietaria