Il cucciolo e la sua mamma

Il cucciolo non vuole separarsi dalla sua mamma

Home > Animali > Il cucciolo e la sua mamma

Ha destato molto scalpore e polemica la foto di Purbu Zhanxi per l’agenzia cinese Xinhua. Non so sinceramente perché l’uomo non avrebbe dovuto pubblicarla, in fondo gli scatti sono arte e ogni artista è mosso dall’ispirazione. Inizia così “Mamma svegliati, oggi c’è il sole, basta avere freddo

 

adesso svegliati e coccolami. Possiamo anche correre un pochino e se poi è possibile anche avere un po di pappa!” Così il cuore di questo fotografo ha riassunto l’amore di un piccolo cucciolo per la sua mamma, ormai morta da tempo, ma lui ancora non era pronto per dirgli addio, era la sua mamma. Il poverino non ha potuto godere dell’amore materno, la strada l’ha strappata al suo piccino. L’essere randagia, partorire in strada, la solitudine, la fame e, la cosa peggiore, l’indifferenza è stata la sua condanna. Il piccolino verrà salvato dopo questo scatto, insieme a lui, anche i suoi due fratellini ritrovati, poco distanti da lui. L’autore si è mostrato sensibile e delicato nel riprendere questa scena di dolore e solitudine. Certo, rinunciare all’amore di una mamma quando si è così piccini è difficile, ecco perché la drammaticità di questo scatto. Il fotografo ha comunque portato alla luce il fenomeno del randagismo, la cattiveria dell’uomo e la condanna di tutti questi innocenti. Tra tante polemiche i piccolini hanno trovato anche casa, quindi non è stato tanto male il lavoro di questo giovane. Quando trovate una mamma con i cuccioli aiutatela, non limitatevi a mettere cibo, cercate per lei una famiglia e sterilizzatela, mettete fine a tanto male, la colpa che nascono queste anime resta la nostra.

quanta tenerezza

stringe l’anima

piccolo buona vita