giaguaro

Il giaguaro ha aggredito una ragazza che voleva farsi un selfie, ecco cosa ha fatto lo zoo

Voleva farsi un selfie con il giaguaro. E l'animale per poco non l'ha uccisa. Chiedono che sia soppresso. Ma lo zoo risponde così!

Quando si va in visita in uno zoo, bisogna rispettare le norme di sicurezza previste. Ovviamente gli animali selvatici sono ben controllate e ci sono sistemi che impediscono incidenti. Ma si tratta pur sempre di animali selvatici e non dobbiamo dimenticarlo mai. Non lo dimenticare mai questa donna che, per un selfie con un giaguaro nero, ha quasi rischiato di morire.

donna attaccata dal giaguaro

Al Wildlife World Zoo, Aquarium & Safari Park di Litchfield Park, in Arizona, una donna voleva farsi una foto con l’animale selvatico. Che però ha reagito e l’ha quasi uccisa. Dopo che la notizia si è diffusa, in molti hanno chiesto l’abbattimento dell’animale. Tutti erano preoccupati che fosse troppo pericoloso e che potesse attaccare nuovamente i visitatori.

Dopo aver ricevuto numerose lamentale, con richieste di uccisione del giaguaro che ha attaccato la donna, lo zoo ha annunciato di aver preso la sua decisione finale. E non era quella che la maggior parte delle persone poteva aspettarsi di ricevere.

giaguaro nero

Dopo aver condotto un’indagine sull’attacco, lo zoo è giunto alla conclusione che la colpa era della donna, perché aveva violato il muro di protezione e si stava avvicinando troppo all’animale selvatico.

Visto che l’errore è stato umano, i funzionari dello zoo non vedevano perché doveva rimetterci il povero animale. La colpa è della donna per aver attraversato la barriera protettiva.

Possiamo promettervi che non succederà nulla al nostro giaguaro. È un animale selvatico e c’erano barriere adeguate per mantenere al sicuro i nostri ospiti, non è colpa degli animali selvatici se le barriere vengono superate“. Questo il commento rilasciato dalla direzione su Twitter.

In molti hanno applaudito alla decisione dello zoo, visto che Leanne, questo il presunto nome della donna, non ha rispettato le norme di sicurezza. Lei nega di aver superato la barriera per farsi un selfie con l’animale. Si era solo sporta un po’ troppo… Intanto si porta a casa delle ferite sul braccio per gli artigli del giaguaro.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Cani, 4 sintomi che non dovete ignorare

Cani, 4 sintomi che non dovete ignorare

Insegue un gatto ma rimane bloccato su un albero: il salvataggio di Baby

Insegue un gatto ma rimane bloccato su un albero: il salvataggio di Baby

Cucciolo regala la coperta a un cane randagio

Cucciolo regala la coperta a un cane randagio

La storia della volpe Woody, salvata da un allevamento di pellicce

La storia della volpe Woody, salvata da un allevamento di pellicce

Telecamera di sicurezza immortala un bambino fantasma e il suo animale domestico

Telecamera di sicurezza immortala un bambino fantasma e il suo animale domestico

Donna salva la piccola Rumba, la cagnolina trovata abbandonata e in gravi condizioni in una discarica

Donna salva la piccola Rumba, la cagnolina trovata abbandonata e in gravi condizioni in una discarica

Telecamera di sicurezza riprende una discarica per cani

Telecamera di sicurezza riprende una discarica per cani