Il gorilla e il fotografo

un reporter stava facendo delle fotografie in una foresta quando all'improvviso sono sbucati dei gorilla

Home > Animali > Il gorilla e il fotografo

Un reporter americano stava facendo un documentario su una foresta in america. La foresta era piena di animali di ogni tipo, ed era molto interessante proprio per questo motivo oltre alla meravigliosa vegetazione che c’era. Mentre il reporter stava facendo il proprio lavoro notò che qualcosa si stava muovendo tra i cespugli, era qualcosa di grande.

Dopo un po’ vide uscire dai cespugli dei piccoli scimpanzé  accompagnati da un enorme gorilla che probabilmente era il padre. Dopo una iniziale forte paura il fotografo sapeva di dover rimanere fermo, in quanto, probabilmente, se si fosse mosso la reazione del gorilla poteva essere quella di aggredire l’uomo.

Dopo un po’ i piccoli scimpanzé iniziarono a toccare l’uomo, il quale rimase immobile in quanto aveva molta paura del gorilla. Dopo un po’ anche il gorilla andò verso l’uomo e incredibilmente non lo aggredì ma si sedette vicino a lui.

Sembrava come se il gorilla stesse controllando i suoi figli che stavano giocando con il reporter, come d’altronde avrebbe fatto un buon padre di famiglia.

La scena divenne incredibile perché a un certo punto c’erano il fotografo, il gorilla e gli scimpanzé tutti seduti vicini, sembravano quasi una grande famiglia. Dopo un po’ quest’ultimi se ne andarono e lasciarono continuare il fotografo a fare il proprio lavoro.

A volte la nostra paura di animali giganti come in questo casi i gorilla non ha ragione di esistere. A volte sono loro i primi ad avere paura per loro o per i propri figli e quindi reagiscono in malo modo. Sono, come tutti, animali dolcissimi che cercano di accudire e  tenere al sicuro la propria famiglia.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI