Il liguaggio del coniglio: come interpretarlo

Si tratta di un animale da compagnia molto docile, che comunica tantissime cose con il proprio corpo.

Home > Animali > Il liguaggio del coniglio: come interpretarlo

Il coniglio non è solo un animale da allevamento, ma anche un piacevole animale da compagnia. Sono i coniglietti nani che possono vivere in appartamento e stare bene con la propria famiglia.

Se decidete di adottarne uno, dovrete imparare a interpretare il linguaggio del coniglio, che si esprime attraverso alcuni atteggiamenti che corrispondono a messaggi ben precisi.

Il coniglio come animale domestico

coniglio-nano

Il coniglio nano è un buon animale domestico, se desideriamo adottare un cucciolo tenero e dolce, ma senza avere il super impegno che richiede un cane.

Infatti, il coniglio è autonomo, fa i suoi bisogni nella gabbia – lettiera (come i gatti) e si può lasciare libero in casa, ma in una stanza sicura oppure sempre sotto la stretta sorveglianza del padrone.

Infatti, anche se il possiamo addomesticare quest’ animale, potrebbe comunque fare delle cose pericolose, come rosicchiare i fili elettrici.  Il coniglio nano è un animale docile e tenero, che può convivere con i bambini.

Il coniglio nano è un animale prevalentemente erbivoro, può mangiare il fieno, i croccantini appositi,  la frutta e la verdura.

Come comunica il coniglio

Come anticipato, il coniglio comunica attraverso una serie di atteggiamenti che ci fanno capire cosa pensa in quel momento. Scopriamone alcuni.

Se mette le zampe all’insù

coniglio

Questa posizione indica che il coniglio ha  voglia di esplorare il territorio circostante, così come quando  strofina il mento sugli oggetti – si tratta di un modo per segnare  il suo territorio.

Se muove la zampa a terra o si ferma

In questo caso, il coniglio ha avvertito un pericolo e dunque muove la zampa a terra per comunicarlo. Se si immobilizza, invece, il coniglio  ha paura.

Leccatine e capriole a terra

Se il coniglio inizia a rotolare a terra, significa che è tranquillo e desidera le coccole. Se avviciniamo le nostre mani al muso del  coniglio e quest’ultimo comincia a leccarvi, significa  che vi vuole bene.

Se batte i denti e salti

conigli-linguaggio

Se il coniglio batte i denti non significa che ha freddo, ma è alla ricerca delle vostre carezze. Quando salta, invece, significa che è felice.

Se si stende a terra con le orecchie aderenti al corpo

In questo caso, il coniglio ha paura di qualcosa che il padrone sta facendo e dunque si colloca in questa posizione che indica un possibile attacco.