Il Miracolo di Natale salva cane a un passo dall’eutanasia

La storia di questo cane è incredibile: stava andando verso morte certa, ma poi è accaduto un miracolo.

Home > Animali > Il Miracolo di Natale salva cane a un passo dall’eutanasia

Oggi vogliamo raccontarvi una storia che è un vero e proprio miracolo di Natale. Con un video commovente, che riguarda il salvataggio di un solo cane che ha ispirato le persone a unirsi per dare una mano ai poveri animali bisognosi. Due giorni prima di Natale un soccorritore è entrato in un rifugio e ha conosciuto un cane che si trovava nel braccio della morte. Dopo poche ore sarebbe stato soppresso.

il-miracolo-di-natale-salva-cane-a-un-passo-dalleutanasia

Stanley soffriva di una forma grave di rogna. I suoi occhi non riuscivano più ad aprirsi. Il soccorritori non si è voltato dall’altra parte, ma ha fatto di tutto per cambiare la vita di questo pit bull.

Cathy Stanley di Camp Cocker Rescue ha creato un video nel rifugio di Los Angeles prima di portarlo fuori da lì. Non sapeva dove portarlo. Ha iniziato la sua riabilitazione medica e ha inviato il video a tutti per chiedere un aiuto per Stanley.

Il video e il suo appello si sono diffusi in modo virale è il giorno di Natale Dave Schofield di Respect-A-Bull, un Pit Bull Terrier Rescue di Vancouver Iland, in Canada, ha ricevuto una mail con la storia del cane. Luii e la moglie Jo Ann hanno visto il video e hanno deciso di aiutarlo subito.

Dave chiamò Cathy il giorno di Natale. Erano stati raccolti abbastanza soldi per portarlo a Port Alberni così Stanley è stato dato subito in affidamento.

Dopo aver visto il primo video, molte persone erano interessate ad adottare Stanley. Ma ironia della sorte, alla fine è stato adottato da una coppia che non lo aveva assolutamente visto quel video.

Stanley

Josh e Teresa Caufield adottarono Stanley perché furono conquistati dalla personalità felice e amichevole di Stanley.

Stanley

Dopo quattro anni è un cane ancora più felice, coccolato e amato. I tempi del braccio della morte sono ormai un ricordo lontano.