Il “pacchetto” speciale

Aveva una grande urgenza di sfoggiare un cane firmato, non c’è altra spiegazione. Risponde ad un appello sul web, cuccioli griffati a prezzo modico, così, il furbone della situazione risponde tutto entusiasta e contratta il prezzo. L’appuntamento viene dato al casello dell’autostrada di Firenze, non servono documenti ne bonifici, si paga alla consegna



ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Il giovane è contento del suo acquisto, non c’è truffa, se pago alla consegna, pago solo dopo aver ricevuto il cane, avrà pensato il giovane. Arrivano i due tipi, non molto professionali, aprono la macchina danno un fagotto, prendono circa 400 euro e vanno via. La storia del cane finisce quasi subito, il cane non era così pregiato(In alcuni casi abbiamo avuto testimonianze di cani verniciati per essere simili a quelli richiesti) ma quello era, almeno per noi, il male minore…Il cane è morto poche ore dopo, era molto piccolo e non ha superato lo stress e lo strapazzo del viaggio a cui è stato sottoposto. Super intelligenza ha chiamato i carabinieri, i quali non hanno potuto fare altro che informare il giovane che l’episodio non è purtroppo un caso isolato, ormai il traffico di cani e gatto, oltre che animali protetti vari è un giro  di grande introiti. Vogliamo portarvi solo dall’altra parte, una cagnolina viene usata come fattrice, ossia, fatta accoppiare ogni sei mesi per mettere alla luce cuccioli, dopo averli nutriti e coccolati verranno strappati, messi nel baule di un auto senza acqua e cibo, senza calore o riparo, verranno venduti, vivi o mezzi morti, perché gente schifosa, senza voglia di lavorare, senza pietà ha deciso di guadagnare su lei e sui suoi figli. Sapete perché tutto questo accade? Perché c’è gente stupida e fanatica che, anche senza un soldo in tasca deve sfoggiare un cane firmato….ma che non prendete una zappa e andate a piantare i pomodori, almeno mangiate sano!

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

questo è ciò che accade sulla pelle di queste anime

non siete amanti degli animi se partecipate a questa cosa

anzi, ne siete complici

Adottate nei canili