Il padrone muore, il cane abbaia per chiedere aiuto

A causa di un malore il padrone muore e il cane non solo non lo lascia da solo, ma abbaia fino alla fine per chiedere aiuto

Home > Animali > Il padrone muore, il cane abbaia per chiedere aiuto

Il cane è davvero il migliore amico dell’uomo. E questa storia ne è l’ennesima dimostrazione. Siamo a Lanuvio, in provincia di Roma. Qui un uomo è morto per un malore mentre si trovava insieme al suo amato amico a quattro zampe. Il cane non lo ha mai lasciato da solo e ha abbaiato tutto il giorno per chiedere aiuto.

Gli abitanti di via Ornarella a Lanuvio conoscevano molto bene l’uomo di 65 anni. Da tempo ormai viveva da solo con il suo animale domestico, da quando aveva divorziato dalla moglie. Quando i vicini di casa hanno sentito abbaiare il cane, dopo un po’ si sono insospettiti, perché non ne voleva assolutamente sapere di smettere.

Così si sono avvicinati all’abitazione e hanno cominciato a chiamare l’uomo. Nessuna risposta arrivava dall’abitazione. La sua automobile era parcheggiato proprio fuori dalla casa, doveva per forza essere al suo interno.

ambulanza-notte

Così i vicini di casa alle 20 hanno deciso di chiamare i soccorsi: subito sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Velletri, insieme a un’ambulanza del 118. I pompieri hanno dovuto forzare una serratura per poter entrare all’interno della casa.

ambulanza

Quando si sono introdotti hanno trovato il corpo ormai privo di vita del padrone di casa steso sul letto. Con tutta probabilità è stato ucciso da un malore, forse da un infarto. Era già stato sottoposto in passato a un intervento al cuore.

vigili_fuoco

Con lui, come sempre, c’era il suo fedele amico peloso, che ha abbaiato tutto il giorno per attirare l’attenzione dei suoi vicini di casa. Non ha mai smesso e non ha mai lasciato da solo il suo migliore amico umano, continuando ad abbaiare nel tentativo forse di soccorrere l’uomo con cui condivideva casa ed esistenza.

Il povero cane ci ha provato in tutti i modi a salvare la sua vita, ma probabilmente l’uomo è morto sul colpo.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI