Il parto della mucca

Aiutare gli animali non è una cosa che fanno molte persone. Anzi, nel mondo c’è della gente orribile che ci fa vergognare di essere esseri umani, per quello che fanno a quei poveri animali indifesi, che nella vita non chiedono molto, ma solo l’amore ed il rispetto che meritano.


La storia che stiamo per raccontarvi è accaduta qualche giorno fa e a raccontarcela è stato proprio uno dei protagonisti. L’uomo ha detto: ” Pochi giorni fa, io ed i miei amici ciclisti, siamo usciti per allenarci in bici. Tutto procedeva bene, anzi ci stavamo divertendo come sempre. Stavamo ridendo e scherzando, ma nessuno si aspettava di vedere la scena che era a pochi minuti davanti a noi. Ad un certo punto, dopo aver fatto più di dieci chilometri, davanti a noi stava accadendo qualcosa di veramente strano. Non riuscivamo a capire bene di cosa si trattasse, ma sapevamo tutti che dovevamo intervenire. Era una mucca e sembrava che stava soffrendo tantissimo. Più ci avvicinavamo e più la scena diventava chiara. Stava per partorire, ma era in grave pericolo, sia lei che il suo piccolo vitello. Per questo, tutti abbiamo lasciato le nostre bici e siamo andati a vedere la scena ed a vedere se potevamo aiutarla. Certo lo spettacolo non era dei migliori, ma la cosa importate era che entrambi rimanevano in vita. C’era anche tanto fango, ma a noi non interessava, avevamo un solo obiettivo: aiutarla. Ecco il video di quello che è accaduto di seguito:

Alla fine, dopo più di un’ora la nostra missione era finita e potevamo tornare tutti alle case per fare una doccia.

Nonostante come i eravamo sporcati, eravamo felici di averla aiutata e di aver salvato le loro due vite!”

Aiutateci a far conoscere questa storia a tutti i vostri amici per rendere omaggio a questi bravi ciclisti.

Condividete!