Il pit bull ferito ed abbandonato, in realtà non era solo

L’abbandono degli animali è una piaga sempre più diffusa. Questo perché, ci sono degli esseri umani, che stufi dei loro amici a quattro zampe, preferiscono lasciarli da soli sulle strade, senza nessuno che si prenda cura di loro. Senza, ne cibo, ne acqua e nemmeno un minimo d’affetto.

Per questo motivo, negli ultimi anni sono nate sempre più associazioni, con dei volontari disposti ad aiutare tutti gli animali in difficoltà. Una di queste, è proprio Hope For Paws. Qualche giorno fa, i ragazzi di questa organizzazione, hanno avuto una segnalazione per un cucciolo di pit bull che era stato abbandonato in un quartiere. Le sue condizioni erano terribili. Così, i volontari sono andati subito a vedere. Si sono messi in macchina e quando sono arrivati li, quello che hanno trovato è stato orribile. Il cucciolo a quattro zampe, era terrorizzato dagli esseri umani ed in più zoppicava forse, gli avevano fatto del male. Per cercare di farlo fidare di loro, i ragazzi gli hanno dato un hamburger, ma dietro di loro c’era anche un altro cagnolino abbandonato. Il pit bull non era solo, aveva un amico a quattro zampe ed insieme si facevano compagnia. I due erano diventati inseparabili, erano abituati a vivere insieme sulle strade. Ecco perché avevano instaurato un legame così speciale, perché avevano imparato a superare le difficoltà e si aiutavano a vicenda. I volontari li hanno portati subito al rifugio e li hanno curati. Ecco il video della storia dei due amici di seguito:


Ora, i due cuccioli a quattro zampe, sono stati adottati da una famiglia che era disposta a prenderli insieme. Il pit bull è stato curato ed è anche riuscito a camminare senza zoppicare.


I volontari non volevano dividerli per nessun motivo ed infatti sono riusciti nel loro scopo.

Storie come queste ci dimostrano che la fedeltà degli animali è meravigliosa.

Se siete d’accordo con il nostro pensiero, condividete!