Il Pitbull Birdie è stato lasciato in una gabbia per uccelli

Quello che stiamo per raccontarvi sembra una barzelletta ma vi assicuriamo che non lo è. La protagonista del nostro racconto è Birdie (Uccellino), una femmina di pitbull sfortunata che il destino aveva messo a dura prova. Birdie è stata trovata abbandonata in una gabbia per uccelli fuori dal rifugio Animal Aide a Oakland Park.

I volontari di Sage Animal Rescue Foundation si fecero avanti prendendola in custodia per cercare di trovargli una casa. La cucciola era chiaramente stata abusata e maltrattata. Aveva partorito varie volte, era probabilmente stata usata come fattrice in un allevamento. Aveva un grave caso di rogna che sembrava non essere mai stato trattata. La povera pelle di Birdie era così delicata quando la trovarono che il minimo tocco le faceva sanguinare le piaghe. In più, è stata trovata all’interno di una gabbia per uccellini. Possiamo anche capire una persona che, per problemi economici arriva a non poter più accudire un animale… nella vita queste cose accadono. Ma quale persona sana di mente metterebbe un cane in una gabbia per uccelli, lasciandolo abbandonato a bordo della strada? Birdie era coperto di piaghe dolorose e le sue povere gambe avevano la pelle spaccata e simile a una roccia, con ferite sanguinanti tra le fessure. Probabilmente viveva dentro quella gabbia da tanto tempo. In più, come ciliegina sulla torta, Birdie era pelle e ossa. Riuscite ad immaginare questo scheletrino ambulante partorendo e allattando i suoi piccoli? Ma, una volta nel rifugio, Birdie si è ripresa subito. Aveva bisogno solo di un po’ d’amore e di cibo di qualità.

Dopo un po ‘di amore e attenzione, Birdie è ora sulla strada della ripresa. Ha un bellissimo temperamento con le persone e gli altri cani, quindi troverà una casa per sempre in pochissimo tempo.

 

Birdie è solo una delle centinaia di cani che vengono allevati esclusivamente per generare nuovi cuccioli per fare soldi ai loro proprietari.

I cani da riproduzione tendono ad essere tenuti in condizioni terribili e anguste, a malapena nutriti a sufficienza per sopravvivere e lasciano le loro gabbie solo quando devono riprodursi.

Pensateci bene prima di acquistare un cane… potrebbe arrivare da uno di questi allevamenti.