Il postino e Gretch

Il postino che amava i cani

Home > Animali > Il postino e Gretch

Fernando consegna la posta da molti anni in quel quartiere, lo conoscono tutti e tutti lo stimano. Persona di grande educazione e di buon cuore, con uno smisurato amore per gli animali. Così quando la famiglia Cimino adotta Gretchen. un pastore tedesco tolto ad una famiglia che lo trattava male

lui rivede in quel gesto una grande azione d’amore e non perde occasione per raccontarlo. Ogni volta che ha un turno di lavoro, porta con sé una piccola borsa di biscotti, sono per i cani delle famiglie a cui consegna la posta. Lui sostiene che i pelosetti rimangono male del gesto che lui fa, cioè che porta qualcosa agli umani e niente a loro. Così, lettere e biscotto vanno acoppia da queste parti. Gretchen però non ama molto gli umani, con lui non sono stati buoni, ma Fernando in sei anni aveva conquistato la sua fiducia, riconosceva il furgone e si avvicinava da solo. Ieri è andato a fare il solito giro, dalla porta dei Cimino non si è affacciato nessuno ma nella cassetta della posta c’era un messaggio per lui . “Gretchen è morta ieri, mi ha chiesto di chiederti se vuoi regalare i biscottini che non è mai riuscita a finire, con gli altri cani lungo il viale, le è sempre piaciuto vederti arrivare alla porta ed è sempre stata felice di ricevere la tua posta speciale” La lettere era allegata ad un pacco di biscotti per cani. Fernando ha pianto, ha pianto così tanto che ha chiamato addirittura la figlia per raccontare tutto. Così la famiglia Cimino dopo poco vede su Twitter i ringraziamenti di Fernando “Abbiamo capito di aver fatto la cosa giusta, erano grandi amici, Gretchen ne sarà felice!”

Centinaia di migliaia di persone hanno apprezzato la pubblicazione e l’hanno condivisa, Fernando ha sfatato il mito che tutti i cani odiano i postini

Migliaia di persone sono state toccate dalla preziosa storia tra il postino e il pastore tedesco.

Sicuramente hanno condiviso anni meravigliosi di amicizia!

Fernando ha confessato di avere un grande vuoto quando passa davanti a casa dei Cimino