Il randagio entra nel cortile dell’uomo e crolla a terra

La piaga del randagismo, è ormai troppo diffusa e nonostante le mille associazioni, nate per combatterla, è impossibile per tutti i volontari. Purtroppo, questo è perché molte persone, invece di aiutare un animale a trovare una nuova famiglia, preferiscono lasciarlo a vivere solo ed abbandonato per la strada.

Oggi abbiamo deciso di raccontarvi la storia di un piccolo randagio, che nella sua vita non aveva mai avuto il calore umano. Un giorno, il cucciolo a quattro zampe, è riuscito ad entrare nel cortile di un uomo. Purtroppo, però, una volta lì, è crollato a terra e non riusciva più ad alzarsi. Ovviamente quando il signore ha visto quella scena straziante, ha chiamato subito i volontari dell’Hope For Paws. Quando Eldad e Loreta, hanno sentito quella terribile storia, sono intervenuti immediatamente. I due, una volta che sono arrivati in quella casa, da lontano hanno visto il cagnolino e si sono resi subito che aveva una zampa molto gonfia. Per il dolore non riusciva nemmeno a sopportare il suo peso. Era completamente esausto e sofferente. Il cucciolo, che hanno chiamato Milo, stava talmente male che non si lasciava nemmeno toccare. Così, Eldad e Loreta, sono stati costretti ad usare una coperta, per fargli da barella e sono riusciti a portare il cagnolino nella macchina. L’hanno portato subito nel rifugio e il veterinario dopo averlo visitato, ha capito che aveva quelle ferite, perché l’aveva attaccato un altro cane e che doveva essere curato immediatamente. Ecco il video del salvataggio di Milo di seguito:

Vivere sulla strada, per questi poveri cuccioli a quattro zampe, è molto difficile e questa storia ne è la dimostrazione.

Dopo diverse cure, Milo è riuscito a guarire e i volontari, dopo due giorni, hanno fatto gli annunci per la sua adozione.

Hanno trovato una famiglia amorevole, pronta a prendersi cura di lui e dei suoi bisogni.

Questo salvataggio merita di essere conosciuto, i volontari devono essere fieri del lavoro che fanno ogni giorno. Condividete con i vostri amici!

Cagnolino malato e denutrito trovato per strada dai Carabinieri: rintracciato il proprietario. Ecco quanto ha dichiarato

Cagnolino malato e denutrito trovato per strada dai Carabinieri: rintracciato il proprietario. Ecco quanto ha dichiarato

Ragazzo di 12 anni trovato senza vita insieme al suo cane: un incendio ha distrutto tutto il quartiere

Ragazzo di 12 anni trovato senza vita insieme al suo cane: un incendio ha distrutto tutto il quartiere

ANCONA - Orrore in un allevamento, individuato un focolaio di Brucella canis: i Carabinieri lanciano l'allarme. Ecco cosa dovete fare

ANCONA - Orrore in un allevamento, individuato un focolaio di Brucella canis: i Carabinieri lanciano l'allarme. Ecco cosa dovete fare

Cucciolo cieco abbandonato nel parco cerca disperatamente aiuto correndo verso i passanti

Cucciolo cieco abbandonato nel parco cerca disperatamente aiuto correndo verso i passanti

La storia dietro la foto del gatto accanto alla scarpa

La storia dietro la foto del gatto accanto alla scarpa

(VIDEO) Cervo interrompe il servizio fotografico del matrimonio, per rubare il bouquet della sposa

(VIDEO) Cervo interrompe il servizio fotografico del matrimonio, per rubare il bouquet della sposa

È morto il gatto Rosy. Tutti si ricordano di lui. Dopo tanta sofferenza e dopo aver aspettato il suo ritorno, si è rassegnato

È morto il gatto Rosy. Tutti si ricordano di lui. Dopo tanta sofferenza e dopo aver aspettato il suo ritorno, si è rassegnato