Il regalo della famiglia di Peter per aiutarlo a combattere la depressione

Si dice molto spesso che gli animali siano in grado di aiutare gli esseri umani a superare molti problemi, come quelli di salute. E’ una cosa nota che i soldati che fanno missioni, in paesi dove c’è la guerra, iniziano a soffrire di disturbo post-traumatico da stress.


Per questo motivo l’esercito offre molti servizi, ma per questi soldati è un vero e proprio calvario riuscire a superare tutto quello che sono stati costretti a vedere. Oggi abbiamo deciso di parlarvi di un ragazzo, che ha servito il Corpo dei Marine degli Stati Uniti, chiamato Peter Coukoulis. Appena è tornato a casa a Tallahassee, in Florida, ha iniziato a soffrire di questi disturbi. Ha lottato ogni giorno, per riuscire a superare i suoi traumi, ma per lui è stato molto difficile. Alla fine, la sua famiglia era stufa di vederlo soffrire, così hanno deciso di provare ad aiutarlo, ma con qualcosa che l’esercito non era in grado di offrire. Circa un mese prima del Natale del 2016, la madre e il padre di Peter, gli hanno dato il suo regalo. Il ragazzo era molto sorpreso, non sapeva che quello che c’era dentro, gli avrebbe cambiato la vita per sempre. Quando il soldato ha aperto il suo il pacco ed ha visto quello che c’era dentro, è scoppiato in lacrime. Questo perché la sua famiglia gli aveva regalato un cucciolo di beagle, che per lui sarebbe diventato il suo nuovo miglior amico. Ecco il video di quello che accaduto di seguito:

Vedere Peter e il cagnolino, quando si incontrano per la prima volta, è davvero commovente.

Il cucciolo appena vede il ragazzo inizia a leccargli il viso, i due stavano già instaurando un legame davvero speciale.

Noi continuiamo sempre a ripetere che gli animali sono in grado di aiutare gli esseri umani.

Condividete questa storia bellissima, se siete d’accordo con il nostro pensiero!