Il salvataggio del cavallo e il meraviglioso ringraziamento al suo eroe

Veterinario trova un povero cavallo e gli salva la vita

Il protagonista di questa storia è un veterinario di nome Ovidiu Rosu, che si è imbattuto in una straziante scena di un cavallo, vittima di una comune pratica usata in Romania. Il povero animale si trovava nel Delta Del Danubio, con le zampe legate con delle enormi catene. Non poteva andare liberamente dove voleva, più ci provava e più le catene, gli laceravano le zampe…

Ovidiu amava gli animali e li conosceva bene, infatti sapeva che l’unica cosa che i cavalli amano, è correre liberamente. Non poteva starsene con le mani in mano, quindi decise di agire. In macchina aveva una cassetta degli attrezzi, così è andato subito a prenderla ed è riuscito ad attirare il cavallo e a farlo sdraiare a terra. Con le pinze, dopo vari tentativi, è riuscito finalmente a liberare il povero cavallo. L’animale è rimasto perplesso, non aveva capito che adesso aveva la possibilità di muoversi! Ci è voluto un po’, ma alla fine, quando si è reso conto di essere libero, non è riuscito a trattenere la sua felicità. Aveva capito che quello davanti a lui, era un eroe che gli aveva appena salvato la vita. L’altro cavallo presente, si è avvicinato a Ovidiu, si è appoggiato a lui e lo ha guardato dritto negli occhi, come segno di eterna gratitudine. Aveva salvato il suo amico! Fortunatamente quel giorno il veterinario non era solo e un suo amico ha ripreso tutta la scena e l’ha poi pubblicata su Youtube, per darci la possibilità di assistere al meraviglioso salvataggio.


Ecco il video di seguito:

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Non importa il motivo o se si ha paura che il cavallo fugga, non deve essere legato con le catene!

Condividete questo salvataggio meraviglioso!