Il salvataggio del cucciolo abbandonato nelle fogne, con gli occhi incollati

Non è bastato abbandonarlo nelle fogne, quello che gli hanno fatto, è incommentabile. E tutto perché non volevano che ritrovasse la strada di casa....

Home > Animali > Il salvataggio del cucciolo abbandonato nelle fogne, con gli occhi incollati

Più passano gli anni e più ci rendiamo conto di quanto sia malata la mente umana e soprattutto di cosa sia capace. La storia di questo povero cagnolino, arriva dalla Colombia e si sta diffondendo in ogni parte del mondo, lasciando dietro di sé tanta rabbia. Il cucciolo è stato trovato abbandonato nelle fogne, ma questo non era abbastanza per l’autore del gesto, che ha deciso incollargli gli occhi, per impedirgli di ritrovare la strada di casa. Un atto crudele e soprattutto incomprensibile. I soccorritori ci hanno messo ben tre giorni per riuscire a rimuovere tutta la colla dal pelo e a permettere al cagnolino di vedere di nuovo.

Probabilmente la sua famiglia ha pensato che sarebbe morto nelle fogne, ma invece, qualcuno si è accorto di lui ed ha chiesto aiuto.

Il cucciolo è stato salvato e curato e alla fine ha trovato una famiglia vera. È stato adottato da uno dei volontari, un ragazzo di nome Carlos.

Quest’ultimo è rimasto così colpito dalla sua storia, che ha deciso che per niente al mondo, avrebbe permesso che il cagnolino soffrisse di nuovo.

Si è occupato personalmente di rimuovere tutta la colla dal suo pelo e di sottoporlo ad una cura di antibiotici.

Oggi cucciolo si sta ancora riprendendo. Il veterinario ha comunicato a Carlos, che ci vorranno circa 4 mesi di cure, perché si riprenda del tutto. Purtroppo l’infezione agli occhi, è abbastanza grave.

La cosa più importante, è che questo cucciolo adesso abbia trovato una famiglia vera, dove si sente amato e dove delle persone meravigliose, non lo lasciano mai solo e lo accompagnano, passo dopo passo, durante nuova strada per la guarigione.

Purtroppo non si sa chi sia stato ad abbandonarlo e probabilmente non si saprà mai. Ci auguriamo che ci pensi la vita stessa, a punirlo per l’orribile gesto compiuto.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI