cane-neve

Il salvataggio del povero cucciolo incatenato nella neve

Un povero cucciolo era stato incatenato nella neve, lasciato solo a morire al freddo e al gelo. Per fortuna è stato salvato

Questa è la triste storia di un povero cucciolo che era stato incatenato nella neve, lasciato a morire al freddo e al gelo. Se non fosse stato per delle persone di buon cuore non sarebbe sopravvissuto. E lui capisce il momento esatto in cui la sua vita è stata di nuovo al sicuro.

Roscoe era un cucciolo davvero molto bello, che amava giocare con la sua famiglia. Viveva nell’Illinois meridionale. Nessuno sa perché fosse a casa da solo.

Aveva solo una scatola con un po’ di paglia per scaldarsi. I parenti andavano di tanto in tanto a dargli cibo e acqua. Ma poi smisero di farlo.

Forse il povero Roscoe ha pensato per tutto il tempo che qualcuno sarebbe tornato indietro per aiutarlo. Ma così non è stato. Ha cercato di essere forte e di sopravvivere, ma poi ha iniziato ad arrivare il freddo. E ha cominciato a nevicare. E lui è rimasto incatenato nella neve, al freddo e al gelo. Una persona che si è resa conto subito della situazione delicata, ha chiamato l’Effingham County Animal Shelter. I volontari del rifugio sono subito intervenuti per portare in salvo il cane.

Quando Roscoe si è accorto di essere in salvo, si è stretto a Vanessa Skavlem e a Michelle Shoot che sono intervenute per salvarle la vita.

Il cucciolo tremava dal freddo, rischiava di morire per ipotermia ed era arrivato a pesare solo 5 chilogrammi. Troppo poco. Quando ha visto arrivare le due donne, ha però capito che era tutto finito. E che sarebbe stato al sicuro con loro.

I soccorritori hanno coperto Roscoe con una coperta calda e lo hanno portato via da tutta quella neve e da tutto quel freddo. Era così felice che gemeva ogni tanto.

Gli hanno dato da mangiare e li ha divorati subito. Quando era sazio, decise di mettersi a dormire. E sul volto aveva dipinto un bellissimo sorriso.

La vita di Roscoe è cambiata completamente: è sempre caloroso, riceve molto amore e cure.

Ed è pronto per essere adottato.

Se il tuo cane ti lecca i piedi, ti sta mandando dei segnali

Il cane Leo avverte tutti i proprietari di prestare attenzione al colpo di calore: ecco cosa gli è successo

Una piccola Chihuahua salvata da un allevamento non smette di tremare

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

Sono stati trovati tremanti di paura e abbracciati l’un l’altro in canile, erano pronti per l'ultima iniezione

Lasciato chiuso in macchina, abbaia per chiedere aiuto: il salvataggio di Boomer

"Sono state le ore più terribili della mia vita..."