Il salvataggio della cagnolina e dei suoi cuccioli!

La vita di alcuni randagi, non è di certo semplice come sembra. Ogni giorno hanno gravi difficoltà a trovare il cibo di cui hanno bisogno ed un riparo per dormire. Inoltre, molte persone crudeli, si divertono anche a fargli del male, con scherzi cattivi e di pessimo gusto.


Oggi, per esempio, abbiamo deciso di raccontarvi la storia di una cagnolina che ci ha spezzato il cuore. Le sue giornate erano tristi e brutte. Nessuno le dava mai qualcosa da mangiare ed in più era stata talmente maltrattata, che aveva molta paura degli esseri umani. I volontari di un’associazione che aiuta animali in difficoltà, hanno deciso alla fine, di fare qualcosa per aiutarla. Così ogni giorno, andavano da lei per darle qualcosa da mangiare e con il passare del tempo volevano portarla nel loro rifugio. Il problema per i ragazzi, è arrivato quando per una settimana sono andati dalla cucciola a quattro zampe e lei non voleva saperne di farsi toccare da loro. Nessuno sapeva come fare, ma alla fine è accaduto l’impensabile. La cagnolina, un giorno appena ha visto i volontari, ha iniziato a camminare e gli ha fatto capire che dovevano seguirla. I ragazzi hanno fatto quello che la cucciola desiderava e dopo aver camminato per più di dieci minuti, si sono ritrovati davanti ad un casolare abbandonato. La cagnolina è entrata dentro ed insieme a lei, sono entrati anche i volontari. Una volta li, i ragazzi hanno fatto una scoperta terribile. La pelosetta, aveva dei cuccioli ed il suo unico desiderio era portarli in salvo. Ecco il video di quello che è accaduto di seguito:

Una volta che i ragazzi hanno salvato i cuccioli, sono stati in grado di prendere anche la madre.

Li hanno portati nel loro rifugio e li hanno fatti curare dal loro veterinario. Però, a parte essere malnutriti erano tutti in ottima salute.

Ora, i volontari stanno facendo gli annunci per la loro adozione e sperano con tutto il loro cuore che ci sia una persona disposta ad adottare tutta la famiglia.

Che salvataggio bellissimo, tutti dovrebbero conoscerlo. Condividete!