Il salvataggio dell’orso polare e l’inizio di qualcosa di speciale

Sicuramente dal vivo no, ma quante volte vi è capitato di vedere un orso polare in foto? Bello, ma spaventoso! E’ un mammifero gigante e per di più carnivoro! Avete mai pensato che ci sono persone che vivono in luoghi dove potrebbero perfino incontrarne uno per strada? Oggi vogliamo raccontarvi la storia di un uomo, che è stato sulla bocca dell’intero mondo, ed è stato perfino considerato un folle!

Il suo nome è Mark Dumas e un giorno ha deciso di cercare un orso polare per scattargli una fotografia. Qualcuno, sentite le sue intenzioni, lo ha messo al corrente della presenza di un cucciolo di orso di nome Agee. Non si sapeva che fine avesse fatto la sua mamma e il piccolo orsetto cerva di sopravvivere. Quando Mark l’ha visto, ha subito capito che avesse bisogno d’aiuto e di una nuova casa. Aveva sempre avuto un buon feeling con gli animali, ma non avrebbe mai immaginato che si sarebbe perdutamente innamorato di Agee. Lo aveva visto così piccolo e dolce, che ha ben pensato di portarlo a casa sua e di prendersi cura di lui, finché sarebbe stato possibile. Un’idea che tutti hanno definito folle, ma di cui Mark non si è pentito un solo secondo. E’ così che è iniziata la loro storia d’amore, ma ciò che dovete sapere, è come è andata a finire. Agee è cresciuto e vive ancora con Mark… la gente continua a chiamarla follia, continua a ripetere che è contro natura, pericoloso, che prima o poi quest’uomo diventerà il suo cibo. Ma a Mark non interessa.



ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

In questo video ci mostra il loro rapporto. Guardate:



ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

Di certo non possiamo dire che non sia fuori dall’ordinario, ma nemmeno che non ci hanno scaldato il cuore!

Agee sa che se non fosse stato per Mark, sarebbe morto, sa che gli ha salvato la vita e lo ringrazia così.

Voi cosa dite, sono o no teneramente folli?