Il salvataggio di Bob Marley

Sapere che un animale è stato abbandonato fa male… Purtroppo, i volontari della Douglas County Animal Care & Services a Gardnerville, nel Nevada sono abituati a ricevere un animali abbandonati in modo anonimo al di fuori delle normali ore di lavoro ma questo è stato ancora più straziante del solito.



ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Arrivata al rifugio, una mattina, il sovraintendente Liz Begovich e i suoi colleghi si sono imbattuti in un trasportino con all’interno un’enorme palla di lanugine non identificabile. “Tutto ciò che abbiamo visto era una massa arruffata e sporca”, ha detto Liz. Cosa poteva essere questa povera creatura? La prima ipotesi del personale del rifugio è stata che deve essere un cane, dato che i cani sono generalmente meno meticolosi dei gatti per quanto riguarda la cura del loro pelo…

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

Era ora di aprire il trasportino e scoprirlo. “Non siamo riusciti a farlo girare a causa del modo in cui era stato spinto nella trasportino”, ha detto Liz. “Così abbiamo tolto la parte superiore e abbiamo pensato, ‘Oh mio Dio, è un gatto!’ Non ho mai visto un gatto in quelle condizioni.”

È stato davvero brutto. Il gatto era prigioniero della sua stessa pelliccia, a malapena in grado di muoversi sotto gli strati aggrovigliati e opachi. Era sovrappeso a causa della mancanza di esercizio fisico e chiunque lo avesse posseduto doveva presumibilmente portargli cibo e acqua e metterglielo sotto il suo naso.

“Lo abbiamo immediatamente portato dal veterinario dove lo hanno sedato”, ha continuato Liz. “Sono stati rasati circa 4,5 chili di peli dal suo corpo. Abbiamo riempito una borsa della spazzatura da cucina di dimensioni normali. “L’improvvisa libertà sollevò immediatamente la fiducia del gatto precedentemente ricoperto di treccine rasta, che i volontari chiamarono sfacciatamente Bob Marley.

Bob ora ha una famiglia amorevole, che potrà aiutarlo a riprendersi da anni di abbandono, oltre che a perdere tutti quei chili in eccesso che sta portando in giro adesso.

A 10 anni ha ancora molta vita davanti a lui! Si è rivelato un diavoletto così bello che è stato adottato in pochi giorni.

Le autorità stanno facendo indagini per cercare di trovare il precedente proprietario di Bob, l’uomo che lo ha scaricato è che è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza e l’ufficio dello sceriffo della Contea di Douglas sta chiedendo l’assistenza del pubblico per identificare questa persona. Potrebbe anche essere un buon samaritano che, dopo aver salvato Bob, l’ha lasciato al rifugio per ricevere le cure… nessuno lo sa.

Liz stessa non è sicura ma dubita delle buone intenzioni del misterioso uomo. “Normalmente, quando qualcuno lascia un animale davanti al nostro rifugio, di solito c’è di più nella storia. In genere non è mai un buon Samaritano che ha trovato un animale sul ciglio della strada “, ha detto. “Ci piacerebbe davvero conoscere il retroscena. Potrebbero esserci altri animali in questa casa, da dove proviene questo gatto, che si trovano nelle stesse condizioni. ”

Ad ogni modo, la verità sicuramente emergerà alla fine. La cosa principale è che Bob è felice, amato e libero dalle sue catene.