Il salvataggio di Brie

"Lo hanno abbandonato per strada, dimenticando che avesse il microchip. Così abbiamo chiamato la famiglia.. esiste davvero gente così?"

Home > Animali > Il salvataggio di Brie

La storia di questo cucciolo è stata diffusa dei volontari dell’associazione Hope For Paws, dopo che hanno ricevuto una chiamata su un cane randagio, che correva per le strade trafficate di Los Angeles. Quando i ragazzi si sono recati sul posto, hanno notato che si trattava di un bull terrier di nome Brie, molto amichevole, nonostante fosse stato abbandonato.

Senza esitare, il cane è salito sul mezzo del gruppo di salvataggio e si è lasciato portare dal veterinario, dove è stato curato e dove è stato individuato il suo microchip. Brie  aè risultato appartenere ad una donna che abitava a circa 400 miglia di distanza.

Purtroppo, quando i volontari l’hanno contattata, lei ha spiegato loro, che aveva troppo lavoro e che aveva deciso di lasciare il suo cane a casa di zia. Non era più lei ad occuparsene e non le interessava se era stato trovato per strada.

Quando i ragazzi hanno capito la situazione, hanno deciso di accogliere Brie nel loro rifugio. Da quel giorno le loro vite sono cambiate, perché hanno avuto il piacere di conoscere un cane sempre felice, capace di contagiare di gioia anche la persona con il cuore più duro.

Il prossimo passo sarà quello di trovargli una famiglia, una di quelle perfette che lo amerà per il resto dei suoi giorni e che mai più lo abbandonerà per la strada.

I volontari hanno assicurato che se ne occuperanno personalmente e che non permetteranno mai che Brie si ritrovi un’altra volta a soffrire.

Ancora una volta abbiamo il piacere di leggere quanto sia straordinario il lavoro dei volontari, che ogni giorno senza alcuno scopo di guadagno, tolgono dalla strada decine di cani e se ne prendono cura a proprie spese, per donare poi loro una seconda possibilità di vita.

Mai smetteremo di ringraziare queste persone e di leggere dei loro salvataggi, perché ci fanno bene al cuore.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI