Il salvataggio di un bradipo tiene tutti con il fiato sospeso

Home > Animali > Il salvataggio di un bradipo tiene tutti con il fiato sospeso

Gli agenti di polizia devono affrontare molte situazioni spaventose e difficili, ma delle volte capita anche che ricevono delle chiamate un pochino più “leggere”. Ecco cosa è successo quando questo ufficiale è stato chiamato per indagare su una strana “situazione” lungo una strada statale.

Il lavoro di polizia può essere duro, ma a volte può anche portare a situazioni davvero adorabili. L’Ecuador è noto per delle particolari razze di animali di cui noi, europei, siamo poco a conoscenza. Quando arrivò la chiamata in ufficio, l’agente non sapeva cosa aspettarsi. Era un po’ preoccupato, non sapeva se ce l’avrebbe fatta ad affrontare una situazione particolare da solo.

Ma quando arrivò sul posto capii che gli stava per capitare una delle situazioni più tenere in assoluto. Attaccato ad un paletto c’era un animale pietrificato. L’agente si è cosi avvicinato al cucciolo e quando ha capito che era “nascosto” dietro al palo semplicemente per timidezza, l’ha preso in braccio e l’ha portato da un veterinario per assicurasi che non avesse ferite.

Le immagini della missione di salvataggio sono davvero divertenti. E guardate quant’è goffo questo cucciolo di bradipo. Fortunatamente, il veterinario scoprii che il piccolo combina-guai era in buona salute. Era solo molto spaventato. Immaginate quello che avrà provato vedendo tutte quelle macchine intorno a lui.

Dopo un controllo accurato, gli agenti hanno portato il bradipo in un centro per il recupero della fauna selvatica che, in seguito, ha provveduto a riportarlo nel suo ambiente naturale.

Condividi questa commovente storia con i tuoi amici e fai conoscere a tutti questo bellissimo gesto dell’agente!