il suo cane scompare…giorni dopo…

Home > Animali > il suo cane scompare…giorni dopo…

Aveva quasi smesso di cercare il suo cane, erano passati alcuni giorni, di lui non c’era traccia, neanche i volantini avevano dato i frutti sperati.

Era un lunedì pomeriggio, qualcuno bussa alla porta, era una vicina, dice al giovane che sente da alcuni giorni dei rumori sotto al giardino. Lei ha pensato, inizialmente, a qualche roditore, ci passa anche l’acquedotto, poteva essere una possibilità.

Quel giorno, inseme ai rumori aveva sentito dei guaiti, quello aveva acceso in lei il pensiero che poteva trattarsi del cane del suo vicino.

Il giovane non ci pensa su, corre, si china sulla strada e chiama il cane per nome, il pianto diventa più forte, è lui, è vivo, bisognava solo tirarlo fuori di lì…

Chiede aiuto a qualche vicino, cominciano a scavare, è difficile arrivare al cane, è molto profondo, non riescono neanche a capire come stia messo in realtà.

Finalmente il ragazzo riesce a toccare il musetto del cucciolotto, almeno lo può confortare, lo rassicura che tra poco tutto sarà finito, il cane piange, non riescono ad allargare il buco per farlo salire, non ci passa proprio.

Tanti tentativi, tanti aiuti da parte di tutti, il cane comincia a capire che sta per finire ma, invece di tranquillizzarsi si agita, ha fretta di andare tra le braccia di papà..

Eccolo tra le sue braccia, un pianto liberatorio accompagna questo abbraccio, una bellissima immagine

Probabilmente il cane è entrato nell’acquedotto da un’altra parte, stavano facendo dei lavori giorni prima, per fortuna l’attenzione di alcune persone ha scongiurato il peggio!