Il supermercato fa entrare il cane randagio per rinfrescarsi e riposare

Il supermercato apre le sue porte in una calda giornata al povero cane randagio per potersi rinfrescare e riposare

Ci sono persone che riescono ad aprire il loro cuore a chi è in difficoltà, senza voltarsi dall’altra parte, ma agendo cercando di migliorare la loro vita. Ed è quello che è successo in un supermercato che ha aperto le sue porte a un povero cane randagio in una giornata afosa e caldissima, per potersi rinfrescare e riposare.

Era un giorno come molti altri quando Adolfo Pazzi Smoked era entrato in un supermercato per comprare del latte. Si fermò improvvisamente perché aveva visto qualcosa di strano. Era una giornata davvero molto calda, il termometro segnava quasi 40 gradi all’esterno. Dentro al supermercato c’era un cane e capì subito che si trattava di un cane senza proprietario, perché non aveva il guinzaglio. Il cane si avvicinò al tubo dell’acqua per dissetarsi.

Poi si rese conto che qualcuno aveva lasciato il cane al supermercato, così cercò il personale del negozio. Quel giorno, però, proprio loro non ebbero il coraggio di lasciarlo fuori in quel giorno così caldo e afoso. Da giorni la povera anima si aggirava intorno al negozio e sospettavano che lo avessero abbandonato.

Lo staff aveva chiesto al proprietario del negozio se potevano ospitarlo e se potevano dare da mangiare al cane, offrirgli dell’acqua e magari dargli qualche giochino per distrarlo. Avrebbero ripagato tutto quanto. Quando hanno ottenuto il permesso del proprietario, il personale si sentiva sollevato, perché era una sofferenza doverlo vedere in strada. Quando il cliente è entrato nel supermercato si è accorto che lì dentro il cane stava molto bene, si sentiva a suo agio, come se fosse a casa sua. Se ne stava per terra e non dava fastidio a nessuno.

L’uomo decise di contribuire anche lui a rendergli la vita migliore: e gli comprò un piccolo giochino. Magari lo avessero fatto tutti quelli che erano entrati in quel negozio!

Leopardo si camuffa perfettamente nella foto e in pochi riescono a trovarlo

Ollie, il cucciolo che ha resistito al sonno di notte a causa del suo passato traumatico

Una seconda opportunità per Cosmos

Il video commovente di Dave: mamma mucca si riunisce con il suo vitellino

Ding Dong la scimmietta sfruttata

Sardegna, sotto accusa 2 persone per aver simulato un incidente con un cinghiale appena scongelato

Avere un cane allunga la vita