Jazz, il cucciolo di giraffa si è spento per sempre

Si è spento Jazz, il cucciolo di giraffa abbandonato dalla sua mamma. Il povero Hunter ha il cuore a pezzi. Ecco il motivo della sua morte. 😢💔

Home > Animali > Jazz, il cucciolo di giraffa si è spento per sempre

Vi avevamo già raccontato la loro meravigliosa storia, dopo che le loro foto avevano fatto il giro dei social network. Era una favola, una di quelle difficili da credere, ma purtroppo lo scorso 6 dicembre, è finita. Jazz, un cucciolo di giraffa e Hunter, un cane pastore belga, si erano conosciuti dopo che Jazz era stato abbandonato dalla sua mamma e trovato magro e debole dai soccorritori.

Quest’ultimi lo hanno portato nel loro rifugio, dove un veterinario l’ ha sottoposto alle necessarie cure antibiotiche e lo ha nutrito per via endovenosa. Nelle successive 18 ore, il cucciolo di giraffa sembrava morto, ma poi ha trovato un amico, un amico speciale con il quale ha legato subito e grazie al quale, è riuscito a rialzarsi: Hunter .

Il dolce cagnolino è stato tutto il tempo accanto al suo nuovo amico ed ha smesso di mangiare insieme a lui, finché non si è svegliato. Con il passare dei giorni sono diventati inseparabili, dormivano insieme, l’uno accanto all’altro, come se si conoscessero e sostenessero da una vita. Si coccolavano e si davano la forza per arrivare al giorno successivo. Jazz sembrava essersi ripreso, ma improvvisamente qualcosa è cambiato.

I soccorritori hanno dato l’annuncio della sua morte e nessuno riusciva a spiegarsi come fosse possibile, visto che poco prima avevano detto che si era ripreso.

“Gli ultimi due giorni, prima che lo perdessimo, Jazz aveva iniziato a sembrare instabile sulle zampe. Improvvisamente è collassato. Si vedeva il sangue nei suoi occhi”.

Hunter non lo ha abbandonato, gli è rimasto accanto fino all’ultimo respiro. Aveva capito che qualcosa non andava, riusciv a percepire la sua sofferenza.

Dopo la sua morte, i veterinari hanno scoperto che quell’accumulo di sangue negli occhi, era dovuto a un problema al cervello genetico e probabilmente, è stato proprio questo il motivo per il quale sua madre lo aveva abbandonato.

Il giraffino è andato via troppo presto ma ha conosciuto il significato della parola amore. R.I.P.