Jordi e il suo ultimo viaggio

L'ultimo viaggio del piccolo Jordy

Home > Animali > Jordi e il suo ultimo viaggio

A volte la decisione di avere un cane può essere una decisione affrettata. Accade che solo poche settimane dopo che la famiglia ha accolto il cucciolo si renda conto che non è stata una buona idea nonostante tutto il pensiero positivo. Questo è esattamente quello che è successo al cucciolo Jordy. Solo due mesi dopo, appunto,

la famiglia probabilmente si stancò di lui e Jordy fu portato in un canile. Purtroppo la legge di questo Stato ha particolari punti, tra cui questo ” Se il cucciolo non fosse stato adottato in breve tempo avrebbe dovuto dormire per sempre per fare spazio ad altri cani!” I soldi fanno girare il mondo cari miei… Quando Jordy fu abbandonato, la sua famiglia lasciò i suoi giocattoli con sé, ma non riuscirono a consolarlo neanche i suoi giochini, si addormentò piangendo. È stato terribile vedere il piccolo cucciolo completamente solo con i suoi giocattoli con quello sguardo così vuoto. Era come se Jordy avesse capito che il suo futuro era insicuro – ogni notte si addormentava piangendo tra tutti i suoi animali finti. Nessun cane dovrebbe vivere così. Fortunatamente, Jordy è stato salvato all’ultimo momento e una nuova famiglia è arrivata. Spero che lo tengano per il resto della loro vita e lo amino e lo proteggano da tutte le cose cattive. Tutti quelli che adotteranno un cane dovrebbero pensarci molto bene prima, hanno poi il tempo di occuparsene? Se uno non è sicuro del tempo che può dargli e dell’amore che meritano, non si dovrebbe assolutamente prendere perché si toglie l’opportunità ad un’altra famiglia. il cane.

la vita di Jordy non ha valore in canile

Credo sia tre mesi la scadenza per un cucciolo

Per fortuna la vita gli ha sorriso

Grazie a chi adotta e salva una vita