Judas la cagnolina incatenata

Judas erano dieci anni che aveva le catene al collo

Home > Animali > Judas la cagnolina incatenata

Trattare gli altri con rispetto e dignità è essenziale nella nostra vita. Ecco perché ci sentiamo sempre frustrati e arrabbiati quando siamo consapevoli che qualcuno sta maltrattando i nostri amici a quattro zampe. Ma sono convinto che la luce superi l’oscurità e il bene vinca sempre sul male. Questa storia parla di alcune persone, le quali hanno visto come un vicino malvagio tenesse il suo cane legato con una catena 24 ore al giorno. Un giorno gli hanno chiesto di fare l’unica cosa giusta: smettere di fare qualcosa di estremamente meschino. Ma il ragazzo rifiutava sempre nonostante i vicini glielo chiedevano in continuazione.

E per 10 anni questa povera cagnolina è stata legata con una catena fuori nel giardino. Indipendentemente dal sole, dal caldo, dal freddo e dalla pioggia. La povera cagnolina poteva essere solo sdraiata lì, con la pesante catena intorno al collo. Non gli davano né coperte, né giocattoli, né un semplice osso da rosicchiare.

Gli hanno fornito solo acqua e cibo per sopravvivere. Ma era ben lungi dall’essere una vita decente per l’animale. Un giorno i vicini non potevano più. E hanno deciso di prendere l’iniziativa e di agire.

 Hanno iniziato a chiamare diverse organizzazioni di animali, sperando di poter aiutare il cane. Poi hanno pensato di entrare nel giardino del vicino e salvare il povero animale. Ma poiché questo era illegale, non volevano correre il rischio di finire in galera.Finalmente un’organizzazione chiamata “Animal Advocates” ha risposto alla richiesta di aiuto dei ragazzi. Avevano sentito parlare del povero cane maltrattato e avevano deciso di andare lì per indagare insieme ai vicini che avevano dato l’allarme.

Ma quando sono arrivati ​​lì, hanno dovuto vivere il loro peggior incubo. Hanno visto il povero cane, chiamato “Judas”, sofferente da quanto è stata maltrattata. L’organizzazione ha immediatamente salvato la cagnolina ed è stata portata in un posto sicuro. L’hanno lavata, le hanno dato amore e amore e l’hanno mandata dal veterinario. Pochi secondi dopo decisero di rinominare il cane con il nome di Judith, per segnare il suo nuovo inizio di vita.

Tutto finisce bene per questa meravigliosa cagnolina grazie a dei meravigliosi volontari e grazie ai due vicini che si sono adoperati per far star bene Judith.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI