Julia e la sua seconda possibilità di vita

Alcuni abitanti di un quartiere di Los Angeles, erano molto spaventati anche ad uscire dalla porta di casa, perché dicevano che su quelle strade, girava un lupo. Finché una donna non ha preso l’iniziativa di chiamare un’associazione, che potesse aiutare que’animale in difficoltà a tornare a casa, la Hope For Paws.

Lisa Chiarelli, una volontaria, è andata subito a vedere di cosa si trattava. Non credeva proprio che potesse essere un lupo, ma quando è arrivata ed ha visto l’animale dentro un recinto, è rimasta a bocca aperta. Il piccolo era spaventato a morte, aveva un corda al collo. Era in condizioni orribili e la donna ha subito pensato che aveva qualche strana infezione. Così l’ha portato al rifugio per farlo visitare da un veterinario. Lì il medico ha fatto una scoperta incredibile, non era un lupo, ma bensì un cane femmina, completamente trascurato. L’hanno chiamata Julia e il dottore, inoltre, ha scoperto che stava soffrendo tantissimo, perché aveva delle ferite aperte, ricoperte d’infezioni. Aveva tutte le zampe gonfie, provava dolore anche solo se provava a  camminare. Julia era in condizioni orribili. Dopo un bagno e gli antibiotici, i volontari hanno scoperto che la piccola aveva due anni e che era un mix di husky e di schafer. Grazie a quello che tutti i ragazzi del rifugio hanno pubblicato sulla loro pagina Facebook. Julia non ci ha messo molto a trovare una famiglia. Ci sono state tantissime richieste per lei, ma i volontari alla fine hanno scelto una famiglia di San Diego. Guardate il video della trasformazione di seguito:

La nuova famiglia di Julia aveva già tre husky in casa. Così la piccola oggi ha dei fratellini a quattro zampe con cui passare le giornate.

Grazie a queste brave persone Julia a avuto una seconda possibilità di vita!

Avreste mai detto che è lo stesso cane?

Incredibile vero? Questo è ciò che l’amore può fare! Condividete!

Leopardo si camuffa perfettamente nella foto e in pochi riescono a trovarlo

Una seconda opportunità per Cosmos

Sardegna, sotto accusa 2 persone per aver simulato un incidente con un cinghiale appena scongelato

È morto Lucky, il cane trovato in un cassonetto a Terricciola

Avere un cane allunga la vita

Moglie chiede l'eutanasia per il gatto mentre il marito è in ospedale

Ping e le sue zampette da canguro