Koko adotta due gattini

Home > Animali > Koko adotta due gattini

E’ una cosa ormai nota, che gli animali, come gli esseri umani, hanno l’istinto materno. Molto spesso raccontiamo storie di cani, con dei cuccioli, che senza i loro piccoli potrebbero morire. Ma nella vita non sempre le cose vanno come ci aspettiamo. Questo è capitato anche a Koko, una scimmia.

Si trova in cura al The Gorilla Foundation. I volontari di questa associazione hanno recentemente sperimentato il rapporto con queste grandi scimmie. La fondazione è molto famosa, perché pubblicizza sempre i suoi progetti e in più, nel giro di quattro decenni, ha fatto scoperte davvero incredibili. I ragazzi sapevano benissimo che Koko amava i bambini, purtroppo, però lei non poteva averne. La sua dolcezza è meravigliosa, tiene le bottiglie tra le mani e le tratta come fossero dei bambini. Sa perfino scrivere la parola “piccola”. I volontari, capivano benissimo la sua situazione. Infatti avevano il cuore a pezzi nel vederla. Così hanno deciso di farla felice. Le hanno portato un cartone, con tantissimi gattini appena nati, che poteva adottare. La sua reazione ha colpito tutti, perché ha iniziato a guardare dentro e ne ha preso subito uno in braccio. Se ne è innamorata all’istante. L’ha preso e l’ha tirato verso di se, l’ha messo vicino al suo cuore. L’ha abbracciato per tanto tempo. Uno di questi gattini, ha iniziato ad agitarsi dentro la scatola, voleva assolutamente attirare l’attenzione della nuova mamma. Per questo Koko ha adottato la piccola che ha preso in braccio e l’altro che voleva farsi prendere.

Ora sono tutti e tre felici e la scimmia è molto felice di poter fare la mamma.

Koko ha anche imparato a scrivere la parola “gatto” quello che sono i suoi figli!

E’ davvero sorprendente come un animale possa amare una specie così diversa.

Se vi è piaciuta questa storia, condividete!