Kurt Zouma picchia il gatto di casa

Kurt Zouma picchia il gatto di casa, dovrà presentarsi in tribunale

Ecco cosa è successo al suo povero micio

Dovrà presentarsi in tribunale un famoso calciatore del West Ham United e per un’accusa davvero molto grave, maltrattamento di un povero animale indifeso. In un video, diventato ormai virale e diffuso in tutto il mondo, si vede infatti il giocatore Kurt Zouma mentre picchia il gatto di casa. Una violenza davvero senza scusanti viste le immagini del filmato.

calciatore del West Ham United
Fonte foto da video su YouTube di The Sun

Il difensore del West Ham United Kurt Zouma dovrà presentarsi davanti ai giudici di un tribunale il mese prossimo. Ad accusarlo di aver preso a schiaffi e a calci uno dei gatti che vivono con lui è stata la Rspca. Tutto è venuto a galla a causa di un video pubblicato dal fratello del calciatore.

Yoan, il fratello del difensore, ha infatti pubblicato un video in cui Zouma colpisce e insegue un gatto in casa. Il video è stato pubblicato il 10 febbraio scorso. Yoan ha già ricevuto la sospensione da parte del club dove gioca, il Dagenham & Redbridge, tornando a giocare solo a marzo. Mentre il West Ham h a multato Kurt con due settimane di stipendio.

Alcuni sponsor hanno già deciso di strappare i contratti in essere con il calciatore, come ad esempio ha fatto Adidas. Nonostante il terribile gesto, il calciatore gioca ancora, ma 80mila persone hanno firmato affinché finisse in tribunale.

Fonte foto da video su YouTube di The Sun

Kurt Zouma picchia il gatto di casa, la petizione per portarlo davanti a un giudice

In tante persone, dopo aver visionato i filmati, hanno deciso di supportare l’azione della Rspca affinché il calciatore si presentasse davanti a un giudice per rispondere delle sue azioni. Il club dove gioca ha rilasciato una dichiarazione:

Kurt Zouma picchia il gatto di casa
Fonte foto da video su YouTube di The Sun

Siamo a conoscenza della dichiarazione della Rspca in relazione alla sua indagine penale che coinvolge Kurt Zouma. Kurt continua a collaborare pienamente, supportato dal Club. Ci risulta che i gatti di Kurt siano stati controllati da un veterinario, siano in buona salute e non abbiano subito lesioni fisiche. Per motivi legali, né Kurt né il Club faranno ulteriori commenti in questo momento.