La crociera riservata agli amanti dei gatti

La crociera per gli amanti dei gatti esiste e si chiama Meow Meow Cruise

Home > Animali > La crociera riservata agli amanti dei gatti

Sei un(a) amante dei gatti e dei viaggi? Allora la crociera gattara è quello che fa per te. Si chiama Meow Meow Cruise ed esiste già da cinque anni. La prima nave piena di amanti dei felini è salpata nel 2015.

Anche nel 2019 torna a ripetersi l’evento che attira i gattari e le gattare di tutto il mondo. Il format è stato inventato da Anna Conway, amante dei viaggi e dei gatti come la stragrande maggioranza dei partecipanti. A bordo, come ogni anno, ci sarà anche lei. Si tratta di un evento che mette tutti d’accordo e tutti di buon umore. La scienza lo ha confermato: possedere un gatto migliora l’umore degli esseri umani. Anna Conway ha spiegato nel corso di un’intervista che negli anni scorsi ha viaggiato diverse volte a bordo di navi da crociera. In occasione di quei viaggi ha conosciuto diverse persone amanti dei felini come lei. Con loro si è trovata subito a suo agio: si è confrontata a lungo sui diversi aspetti positivi di possedere un gatto, ha scambiato foto e pareri di ogni tipo.

Si è quindi detta: perché non organizzare una crociera dedicata proprio agli amanti dei gatti  La sua idea si è concretizzata nel 2015. Oggi, per il quinto anno consecutivo, la “Meow Meow Cruise” avrà luogo sulla costa atlantica degli Stati Uniti e in alcune isole tropicali. Un dettaglio fondamentale che potrebbe sorprendere qualcuno, però, è l’assenza dei gatti a bordo della nave. L’obiettivo della crociera è portare gli amanti dei felini a conoscerne di nuovi in alcune località turistiche molto rinomate.

Il viaggio dura 6 giorni e 5 notti. Partenza il 12 ottobre da Tampa (Florida) con tappe a Key West, L’Avana e Cozumel. Il prezzo oscilla tra i 500 e i 700 dollari, escursioni e spettacoli a tema felino incluse. Persone di sesso, nazionalità ed età diversi unite però dall’amore incondizionato verso i gatti