La decisione del sindaco di Galatone ha provocato una marea di reazioni

Home > Animali > La decisione del sindaco di Galatone ha provocato una marea di reazioni

Da dove cominciamo? Come faccio a raccontarvi quello che è successo a due cani randagi di Galatone, un paese in provincia di Lecce, senza essere soggettive?  Proverò a limitarvi ad esporre i fatti e lasciare a voi le conclusioni. Ma prima di cominciare, voglio farvi vedere Galatone, in un video girato non molto tempo fa.

Ecco il video che vi farà vedere com’è Galatone, il comune al centro delle polemiche degli animalisti

Al centro di questa vicenda ci sono 2 cani: Bianca e Biondo, due randagi con il pelo immacolato che vivono da sempre sulle strade di Galatone. Stavolta non abbiamo a che fare con maltrattamenti o con persone che hanno maltrattato gli animali… la vicenda è un po’ diversa e abbastanza intricata.

I due cani appartengono alla comunità. Vivono da sempre sulle strade della città e sono molto amati. Tutti portano loro da mangiare e c’è una persona di buon cuore che si occupa dei loro vaccini e delle loro cure, quando stanno male.

La stessa persona che ha deciso di acquistare due cucce, una per ognuno di loro, per darli un riparo durante l’inverno.

Bianca e Biono erano molto contenti delle loro casette che erano al centro del paese, nei pressi del monumento ai caduti. Ma pochi giorni fa il sindaco Flavio Filoni  decide di chiedere la rimozione delle casette che, a suo parere, rovinano il decoro urbano. Le 2 cucce vengono rimosse e trasportate in un magazzino dove aspettano di essere ricollocate.

La decisione del sindaco ha scatenato la rabbia degli abitanti ma anche di varie associazioni animaliste… sono volati gli insulti e, addirittura, le maldicenze (hanno augurato la morte al sindaco).

Il primo cittadino, travolto dalle proteste, ha fatto sapere che le cucce saranno ricollocate in una zona non molto distante dal centro, più riparata e più sicura per i cani, lontana dalla strada principale.

Adesso noi ci chiediamo se quest’ultima decisione è una specie di gesto riparatorio nei confronti di Bianca e di Biondo… e come pensa il sindaco di spiegare ai due cani che si devono spostare un po’ più in periferia? Perché i cani sono abituati a stare la… e la rimarranno.

Lascio a voi le conclusioni…