La donna senza cuore porta i suoi cani anziani al rifugio perché erano “vecchi e puzzolenti”

Home > Animali > La donna senza cuore porta i suoi cani anziani al rifugio perché erano “vecchi e puzzolenti”

Due bellissimi fratelli Retriever neri sono stati portati e consegnati ai volontari del canile a 10 anni perché la loro proprietaria ha deciso che non li voleva più e che era arrivata l’ora di sbarazzarsene di loro. Dopo aver firmato tutti i documenti le è stato chiesto il motivo e lei, tranquillamente e candidamente, ha ammesso di non volerli più perché erano “vecchi e puzzolenti”…

Donnie e Marie, una coppia di retriever anziani, hanno avuto la sfortuna di essere acquistati da una persona senza cuore. Non hanno mai conosciuto l’amore. Per 10 anni hanno vissuto fuori. La loro unica compagnia è stato l’amore che provavano è l’uno per l’altro. Arrivati a 10 anni, la donna senza cuore che li possedeva li mise in una cassa sul retro di un camioncino e li trascinò in un rifugio. I volontari della Humane Animal Treatment Society in Mt. li hanno accolti, con il cuore spezzato dopo aver sentito le motivazioni della donna: non li voleva più perché erano vecchi e puzzolenti. Immaginatevi cosa provavano questi dolci vecchietti. Lei non li meritava quei dolcissimi cani. Lo staff del rifugio li ha messi in adozione insieme. Dopo 10 anni di lealtà e devozione incrollabile, sono stati scaricati al canile come due oggetti usati. Per fortuna, si sono reciprocamente confortati.

I cani danno così tanto e chiedono così poco in cambio – solo amore.

Grazie ad una donazione, entrambi i cani sono stati portati a casa di una famiglia che offre stallo per farsi un bagno e per ricevere qualche coccola in più.

I 2 cani adesso cercano una casa per sempre che permetta loro di vivere bene gli anni di vita che hanno ancora e mostrare loro cos’è il vero amore.

Meritano di avere una famiglia che li apprezza e li ama.

Chi è interessato ad adottarli può contattare il rifugio Humane Animal Treatment Society in Mt al numero (989) 775-0830 per saperne di più.